Home » Notizie » Corsa in Montagna » Prima edizione Valgoglio Vertical, mille metri di dislivello dalla Centrale di Aviasco

Prima edizione Valgoglio Vertical, mille metri di dislivello dalla Centrale di Aviasco

11/10/10

Ad imporsi Fabio Santus e Mariagrazia Roberti La prima edizione del Valgoglio Vertical è andata in scena domenica scorsa con partenza dalla centrale di Aviasco a Valgoglio e arrivo alla capanna Giulia Maria ai Cinque Laghi. La gara è nata da un’idea sviluppata dal Comitato Tre Laghi Tre Rifugi, di Valbondione e dal Comune di Valgoglio, con l’apporto della Comunità Montana Valle Seriana, il cui Presidente è anche Sindaco di Valgoglio.
Al via si sono presentati numerosi atleti provenienti dallo sci di fondo, corsa in montagna e skyrunning. In campo maschile la vittoria è andata al fondista Santus Fabio del centro sportivo Carabinieri che per l’ccasione ha corso per il team Scais 3038. L’atleta di Gromo ha terminato la sua fatica il tempo di 37’10”. Al secondo posto troviamo il Valdostano Dennis Brunod 37’26”, seguito da Bonaldi Sergio 37’39”. Quarta piazza per Pasini Fabio 38’25”, quinto Lanfranchi Pietro 38’45”, sesto Tomasoni Daniele, settimo Pasini Renato, ottavo Semperboni Michele, nono Checchi Valerio, a chiudere la top ten di giornata Chioda Daniele.
In campo femminile assolo della Forestale Maria Grazia Roberti che vince in 46’48” lasciando a quasi tre minuti la leader di Coppa del Mondo di skyrunning Manuela Brizio, giunta seconda col tempo di 49’43”. Terza piazza per la sempreverde Giovanna Cavalli 51’19” seguita da Gregis Nella, e Mognetti Maddalena.

Articolo letto 129 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login