Home » Notizie » Corsa in Montagna » Presentata la 3° Corsa in Montagna Internazionale Merano 2000

Presentata la 3° Corsa in Montagna Internazionale Merano 2000

06/06/08

Il 15 giugno il Grand Prix WMRA farà tappa in Italia

 

La Cassa Rurale di Merano ha ospitato stamattina la conferenza stampa di presentazione della 3° Corsa in Montagna Internazionale Merano 2000. Oltre ai Direttori dei due sponsor principali Cassa Rurale di Merano e di Scena, dott. Josef Karl Warasin e dott. Klaus Gufler, erano anche presenti il presidente del Comitato Organizzativo Robert Reiterer (ASV Telmekom Team Südtirol) ed i campioni di corsa in montagna Jonathan Wyatt, Marco Gaiardo e Gerd Frick.

 

Reiterer si è detto contneto, che quest’anno la gara per la prima volta è entrata nel circuito della Coppa del Mondo (WMRA Grand Prix) di corsa in montagna. Questo era uno degli obiettivi degli organizzatore. Inoltre la gara sarà valevole come Campionato Regionale di corsa in montagna sulla lunga distanza.

 

La corsa si disputerà il 15 giugno 2008; la partenza maschile avverrà davanti al Kurhaus di Merano alle ore 9.30, il percorso porterà gli atleti attraverso Scena, l’albergo Gsteier e la pista Zuegg all’arrivo al Piffinger Köpfl a Merano 2000. Le donne invece partiranno alle 10.00, assieme ai Nordic walkers, a Scena ed affrontano la parte più impegnativa del percorso maschile. Il percorso maschile è lungo 14 km con 1700 metri di dislivello da superare, quello femminile misura 10 km (1400 metri di dislivello). Marco Gaiardo (1h16.30, 2007) e Antonella Confortola (1h17.16, 2006) detengono i rispettivi record del percorso.

 

Il programma di contorno prevede una gara VIP che parte alle ore 10.30 e si snoda sull’ultimo tratto della corsa in montagna, la pista Zuegg appunto. Su qusta impegnativa rampa si daranno battaglia politici locali e rappresentanti degli sponsor. Inoltre un gruppo di scolari della scuola media di Scena affronterà l’intero percorso in forma di una staffetta. La premiazione, arricchita dalla presenza della Miss Südtirol 2008 Bettina Ruatti, si svolgerà  per la prima volta, a Falzeben (verso le ore 14.30; albergo Falzeben/ parcheggio Falzeben).

 

Il pluricampione del mondo di corsa in montagna Jonathan Wyatt ha raccontato durante la conferenza stampa la sua stagione 2008, con il tentativo di qualificarsi per la maratona alle Olimpiadi di Pechino. Un problema muscolare lo ha infastidito, cosicché il campione neozelandese ha deciso di dedicarsi interamante alla corsa in montagna. Poche settimana fa ha vinto la 2° prova di Coppa del Mondo ed è ora pronto per riaffermarsi anche a Merano 2000. Il due-volte campione europeo della disciplina Marco Gaiardo invece ha annunciato che il suo record del percorso stabilito l’anno scorso verrà migliorato nettamente fra dieci giorni.

 

Il coordinatore degli atleti Gerd Frick ha presentato i favoriti della gara. Secondo l’atleta di casa sarà difficile battere Jonathan Wyatt und Marco Gaiardo, fortissimi e costanti ormai da molte stagioni, ma il polacco Andrzej Dlugosz e il ceco Robert Krupicka potrebbero rappresentare delle sorprese. In campo femminile il pronostico dà come favorita Renate Rungger di Sarentino, fortissima pure in salita, ma con Antonella Confortola e soprattutto l´inglese Victoria Wilkinson e la ceca Pavla Matyášová la vittoria non è scontata.

 

Sono attesi 300 partecipanti, pronti a lasciarsi alle spalle la città di Merano per arrivare, dopo una notevole scalata, a Merano 2000.

 

 

 

Berglauf_Meran_2000_Vorstellung_5_6_2008

Articolo letto 170 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login