Home » Notizie » Corsa in Montagna » Prata Pratella (So)

Prata Pratella (So)

24/08/08

Vincono Mattia Curtoni & Daniela Vassalli

Mattia Curtoni ha staccato tutti, Daniela  Vassalli ha battuto d’un soffio Alessandra Valgoi. Nella mattinata di
ieri, la ventottesima edizione di «’Na scurza a Pradela», gara regionale  di corsa in montagna promossa dal Mera Athletic Club in collaborazione  con il Consorzio Forestale di Prata Camportaccio, ha portato emozioni e
sfide di buona qualità. Nella prova maschile, il ventisettenne di Gerola Alta in gara con la  divisa del Csi Morbegno ha conquistato nell’ultima parte una vittoria costruita lungo tutto il percorso.  «La Prata-Pratella è una sfida che  conosco da anni, ma questa edizione è sicuramente quella che mi ha dato  le maggiori soddisfazioni – ha spiegato Curtoni -. In passato ero salito sugli altri due gradini del podio, questa volta ho centrato la vittoria». Nella prima fase del tracciato Curtoni ha inseguito Emanuele  Zenucchi, poi insieme a Enrico Ardesi dei Falchi lecco ha superato  l’esperto atleta della Recastello. «Ho preferito puntare su un avvio tranquillo, invece Zenucchi è partito  forte, poi io e Ardesi l’abbiamo raggiunto e superato – ha precisato -.   La Prata-Pratella è caratterizzata da un percorso duro, con una pendenza  costante e un dislivello impegnativo, visto che ammonta a circa 700 metri. Nel finale ho staccato l’avversario più pericoloso e ho tagliato per  primo il traguardo senza incontrare eccessive difficoltà». Tra le donne  Daniela Vassalli della Recastello ha impedito alla Valgoi – portacolori  dell’Alta Valtellina – di festeggiare l’ennesimo successo della stagione  sui sentieri della Valchiavenna.  Sono stati quarantaquattro i concorrenti che hanno tagliato il traguardo al termine della camminata. Il primo posto è andato al sedicenne Fabio Del Curto, seguito da Adriano  Scuffi e Livio Bertolini.  Le classifiche. Maschile. 1)Mattia Curtoni (Morbegno) 25.20, 2)Enrico Ardesi (Falchi Lecco) 25.43, 3)Davide Milesi (Forestale) 25.54, 4)Carlo Ratti (Falchi Lecco)  26.28, 5)Emanuele  Zenucchi (Recastello) 26.35, 6)Stefano Silvani (Talamona) 27.09, 8)Fabrizio Triulzi (Valchiavenna) 27.22, 9)Stefano Demuru (Montesella) 28.40, 10)Mirko Rosina (Talamona) 28.58.  Femminile. 1)Daniela Vassalli (Recastello) 27.12, 2)Alessandra Valgoi (Alta Valtellina)  27.15, 3)Paola Testa (Italgest Milano) 28.09, 4)Michela Trotti (Csi Morbegno) 29.38, 5)Raffaella Colzani (Vis Nova Giussano) 30.03, 6)Lorena Martinucci (Valchiavenna)  30.19, 7)Elisa Pelliccioli (Ferlter sport) 30.49, 8)Giovanna Spinelli (Corno Marco Lecco) 34.50, 9)Elide Gusmeroli (Morbegno) 35.11, 10)Zita Rgantini (Valchiavenna) 38.22.  Camminata. 1)Fabio Del Curto, 2)Adriano Scuffi, 3)Livio Bertolini, 4)Roberto Guglielmana, 5)Enio Pasini, 6)Mabel Tirinzoni, 7)Manuel Martelletti, 8)Fabio Masolini, 9)Daniele Bazzi, 10)Giampaolo Nonini. Stefano Barbusca

Foto Dardo Rigamonti Foto Dardo Rigamonti

Articolo letto 223 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login