Home » Notizie » Corsa in Montagna » Otzi-Alpin Marathon: si avvicina la sesta edizione

Otzi-Alpin Marathon: si avvicina la sesta edizione

24/03/09

Da soli o a staffetta, la Val Senales attende gli specialisti di mountain bike, corsa in montagna e sci alpinismo

Il 19 aprile la 6ª Ötzi-Alpin Marathon: “Dai prati in fiore ai ghiacciai”
 
Naturno/Val Senales (Alto Adige), 24 marzo 2009 – Si avvicina a grandi passi la sesta edizione della gara estrema (42,2 km di lunghezza per 3242 metri di dislivello) Ötzi-Alpin Marathon, che da Naturno sale fino al ghiacciaio della val Senales. L’appuntamento è per domenica 19 aprile: “Con la partecipazione di atleti di 7 nazioni – dice il presidente del comitato organizzatore Peter Rainer – la manifestazione assume un carattere ancora più internazionale”. Insomma, un primo record è stato già ottenuto. La gara può essere affrontata singolarmente o in squadre da tre elementi; il termine di iscrizione è fissato per il 10 aprile.

Percorso MTB già percorribile
LaÖtzi-Alpin Marathon prende il via da Naturno (554 metri s.l.m.) con il tratto in mountain bike che porta a Madonna di Senales, dove i concorrenti scendono dalla bici ed a piedi raggiungono Maso Corto, per inforcare gli sci ed affrontare la salita che li porterà alla stazione a monte delle funivie del ghiacciaio (3212 metri di altitudine). “Il tratto di MTB da Naturno a Madonna – informa Rainer – è già a disposizione di chi si volesse allenare. Al contrario, le abbondanti nevicate di quest’anno ci costringeranno molto probabilmente a modificare il percorso dopo la diga, prevedendo un tratto ulteriore su strada”. La neve ha però anche il suo lato positivo, in quanto l’ultimo tratto da Maso Corto al ghiacciaio offrirà ai concorrenti uno spettacolo maestoso.

Concorrenti da 7 nazioni

Ad oggi sono pervenute 149 iscrizioni da sette differenti Paesi. “Il limite massimo che ci siamo posti, per motivi organizzativi, è di 200 partecipanti. Anche perché – spiega Rainer – noi puntiamo ad offrire ad ogni concorrente il miglior servizio possibile”. Gli atleti in gara provengono da Italia, Austria, Germania, Svizzera, Olanda, Spagna e Liechtenstein, “e ciò significa – commenta soddisfatto il responsabile organizzativo – che abbiamo raggiunto un primo record con il numero di nazioni rappresentate”. Al via ci saranno alcuni vincitori del passato, come Laura Mazzucco, Marita Staufer e Roland Osele nella gara individuale ed i team “eatandwin.de” (Donne) e “Kolland Top Sport” (Uomini) nella competizione a squadre.

Iscrizioni

Le iscrizioni si accettano fino al 10 aprile per telefono (+39 331 9674577), per fax (0473 666369 – modulo di iscrizione scaricabile dal sito www.oetzi-alpin-marathon.com) o per e-mail: info@oetzi-alpin-marathon.com.
Quote di iscrizione – Gara individuale: 65 euro compresi 10 euro di cauzione per il chip elettronico. Squadre: 165 euro per team, compresi 30 euro di cauzione per il chip.
 
Fonte: Gernot Mussner (comitato organizzatore)
Articolo letto 32 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login