Home » Notizie » Corsa in Montagna » Nomi illustri dello skyrunning e non solo per la Ortles Cevedale

Nomi illustri dello skyrunning e non solo per la Ortles Cevedale

02/08/07

A 10 giorni dalla skyrace sondriese cominciano a trapelare le prime indiscrezioni

Santa Caterina (So): Archiviata con successo la prova premanese, domenica il carrozzone dello skyrunning nazionale procederà senza sosta con la “Alpi Apuane Skyrace”.  Nel frattempo, in Valtellina, cresce la tensione in  vista della kermesse tricolore del 12 agosto promossa e organizzata da  Atletica Alta Valtellina e Consorzio Tourisport Santa Caterina Valfurva. «La Ortles Cevedale non sarà solo gara di campionato italiano, ma anche prova  del challenge Giro dei Parchi 2006/Trofeo Ecosport – ha esordito il responsabile del comitato organizzatore Luca Salini -. Avremo quindi ai nastri di partenza i migliori espandenti di questo circuito: Lucio Fregona e Mario Poletti che hanno già confermato la loro presenza. Per l’occasione, sabato 11, verrà inoltre organizzata una manifestazione promozionale di Ecorunning con un corso formativo di vari livelli in base alla formazione professionale e al curriculum individuale dei partecipanti». Un’importante vetrina non solo sportiva dunque per una meta turistica tra le più gettonate dell’arco alpino: «Non vogliamo certo farci trovare impreparati – ha continuato Salini -. Approfittando del supporto di gruppo Forba 04, Alpini di Valfurva, CAI Valfurva,  Polisportiva Madonna dei Monti e Soccorso Alpino, stiamo lavorando perché tutto vada per il meglio. A tal proposito non bisogna dimenticare il prezioso contributo fornitoci da enti pubblici quali Comunità Montana, Amministrazione Comunale, Provincia e da diversi sponsor privati quali Sport Specialist, Crazy Idea, Brooks, Kyboom, Levissima e Credito Valtellinese». A livello agonistico, oltre ai sopraccitati Fregona e Poletti, da tenere d’occhio il vincitore della prima edizione Carlo Ratti: «Pur sapendo che ripetersi sarà durissima, domenica 12 agosto sarò a Santa Caterina con il preciso intento di staccare il miglior piazzamento possibile – ha confermato il portacolori dei Falchi Lecco -. Al via vi saranno tutti i big del circuito tricolore, ma non per questo partirò battuto.

In questi anni ho imparato che non bisogna mai dire mai». Anche se acciaccato dopo un capitombolo al Gir dei Mont, pure Flavio Tomelleri della Recastello Radici ha risposto presente all’appello: «Ho un ginocchio gonfio, ma vedrò di riprendermi per la Ortles Cevedale. Il tracciato della kermesse sondriese è fantastico. Non la salterei per niente al mondo». Pur provenendo dalla corsa in montagna, tra i sorvegliati speciali pure l’orobico del Valli Bergamasche Leffe Maurizio Bonetti: «Quest’anno ho corso già tre skyrace piazzandomi sempre al posto d’onore – ci ha confidato -. Non conosco ancora il livello della starting list, ma il Fregona visto domenica a Champdepraz sarà sicuramente uno dei candidati alla vittoria. Il mio obiettivo? Ovvio, lottare per un piazzamento di prestigio. Non conosco il percorso, ma me l’hanno descritto come corribile e veloce: caratteristiche che sicuramente apprezzo». Ad attendere tutti loro, e quanti in questi giorni si iscriveranno, una gara a dir poco suggestiva con  uno sviluppo di 25.9km e un dislivello positivo di 1300m. Gara che  andrà a toccare i rifugi Forni, Branca, Pizzini e Ables. Per chi volesse maggiori informazioni, è possibile visitare l’apposito link cliccando www.santacaterina.it e www.corsainmontagna.it.

Numeri utili:

Consorzio Tourisport

0342/935544 info@santacaterina.it;



Maurizio Torri – Addetto Stampa – 329/5469483.  mail mtcekman@yahoo.it       

 

Programma Manifestazione:

Sabato 11 agosto:
dalle ore 14,00 alle 18,00 verifica iscrizioni e distribuzione pettorali presso la sede del Consorzio Tourisport P.za Magliavaca Santa Caterina Valfurva.

Domenica 12 agosto:
Dalle ore 6,30 alle ore 8,30
verifica iscrizioni e distribuzione pettorali presso la sede del Consorzio Tourisport
P.za Magliavaca Santa Caterina Valfurva.

Ore 09,00
partenza in linea 2^ Sky Race Ortles-Cevedale
presso il Ponte in legno di Santa Caterina Valfurva di fronte al Consorzio Tourisport.

Dalle ore 9,00
commenti, musica e info gara presso Centro La Fonte.



Ore 11,00
arrivo previsto primi concorrenti, interviste e commenti.
Dalle ore 12,00 pranzo dell’atleta, PER GLI ACCOMPAGNATORI AL COSTO DI 10,00 €
Dalle ore 14,00 premiazione in loco.

 

                                                                                Maurizio Torri

 

 

 

 

 

Articolo letto 26 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login