Home » Notizie » Corsa in Montagna » Nel Giro dei Masi comandano Molinari e Merz

Nel Giro dei Masi comandano Molinari e Merz

26/07/09

“24^esimo GIRO DEI MASI”, ottimo successo di partecipanti, 170 concorrenti per la conferma che il “Circuito Montagne Trentine” conferma il trend di crescita continua , e gare agonisticamente interessanti. Questo può essere il riassunto della 5^ prova del Circuito, in un sabato sportivo all’insegna della corsa in montagna organizzata dal CRUS Ottica Guerra Pedersano. Sicuramente mancavano alcuni protagonisti che hanno scelto, giustamente, la prova del campionato italiano in programma oggi, ma non si può dire che il “Signor” Molinari non sia un protagonista di alto livello e se l’atleta del CRUS Depedri gli ha dato filo da torcere fin sull’arrivo facendo meglio della coppia Amati/Segatta nella scorsa edizione vuol dire che la gara ha espresso valori elevati.

La gara femminile: Miori Giulia non c’è lasciando il campo ad una gara incerta che si conferma tale fin dalle prime battute, un gruppo di cinque atlete si avvantaggia e si controlla per 3km. Improvvisamente sul tratto piano di Pra de l’Albi parte la nonesa Mirella Bergamo, risponde Luisa Merz mentre Silvia Pedri lascia fare e Battisti/Bonvecchio si staccano ancor più. È la svolta della gara mentre dietro Pedri si danna per recuperare, ma i tratti piani la “bocciano”, davanti iniziano le schermaglie fino alla picchiata finale dove Luisa Merz si avvantaggia di qualche metro sufficiente per transitare un secondo avanti a Mirella e 25” secondi prima di Silvia, alla quale rimane “solo” il record della gara vinta l’anno scorso.

La gara maschile: partenza subito veloce con Molinari e Bressan a scandire il ritmo per qualche km, ma le prime rampe lanciano l’eterno Antonio Molinari lasciando ai contendenti la battaglia per il secondo posto. Dietro Daniele Cappelletti lascia il posto a Cristian Depedri che inizia il duello a distanza con il vantaggio che pur variando si mantiene relativamente di sicurezza. Ai meno 3km ci sono 30” che non lasciano grandi speranze ma Cristian non demorde e arriva fino a 15”. Sia Antonio Molinari primo con il tempo di 48’30 che è anche il record del percorso. Dietro Daniele Cappelletti conferma l’ottimo momento giungendo terzo, mentre quarto sarà Franco Torresani, con la sua solita gara di rimonta, davanti a Cozzini, Giovanazzi e Bressan. Molinari commenta: “Una gara diversa dalle altre, dove è necessario saper correre bene le diverse pendenze della salita, saper cambiare ritmo e correre veloce sul piano un percorso sicuramente più bello” poi continua “Devo riconoscere la sportività di Cristian che mi ha richiamato mentre, distratto, stavo sbagliando percorso”.

I Campionati Trentini di squadra: G.SValsugana nella classifica assoluti Femminile, il Team Loppio nella Maschile Master ed il CRUS Ottica Guerra Pedersano che si aggiudica Assoluta Maschile e Master femminile. 

Per concludere le classifiche combinate di squadra assoluteMF e Amatori/MasterMF sono vinte dal CRUS Ottica Guerra Pedersano.

 

IL CRUS CAMPIONE TRENTINO DI CORSA IN MONTAGNA

Al di sopra di ogni speranza il risultato di squadra nel Campionato Trentino di Squadra, corso in casa, sulle salite del Monte Cimana. Titolo di squadra Assoluti Maschile e Amatori/Master Femminile, secondo posto nelle Assolute Femminili e Amatori/Master Maschili. La conseguenza che i Trofei “Ottica Guerra” e “Famiglia Cooperativa di Pedersano” in palio per le classifiche combinate assoluteMF e Amatori/MasterMF  rimangono al CRUS Ottica Guerra Pedersano, ed inoltre segna il passaggio in testa al Circuito Montagne Trentine oltre che nella “Classifica Circuito” anche nel “Trofeo Integra” per categorie Amatori Master.

Ottime prove a livello individuale dei nostri camosci oltre al 2^ posto assoluto di Cristian Depedri e terzo assoluto femminile di Silvia Pedri, ottima vittorie di categoria: nella MM50 Mauro Dallacosta protagonista di una gara super, Marcellina Dossi nella MF45 protagonista anche alla Dolomiti SKI Runner di domenica e Lucio Morbioli nella MM75 intramontabile atleta (anche fondista). Buoni i secondi di Ferrari Nicoletta nelle MF40 e di Elena Ondertoller nella categoria TF, con Manola Feller terza,  tutte ragazze di Besenello e compagne di allenamento. Da segnalare inoltre una serie di 4^ posti risultati importanti per la classifica di squadra: Riccardo Riolfatti-MM40, Fabiana Limelli-MF40, Caracristi Marina-MF45, Roberto Tezzele-MM55, Andrea Senes-MM65.

Una prova di squadra efficace che conferma un rinnovato entusiasmo in tutto il settore podistico che si spera continui a progredire.

 

Crus Ottica Guerra Pedersano (www.cruspedersano.it)

 

(Foto Giovanni)

 

Antonio Molinari 1° Christian Depedri 2° Podio donne

Articolo letto 103 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login