Home » Notizie » Corsa in Montagna » Montagna al via: la quinta volta di Leffe

Montagna al via: la quinta volta di Leffe

25/04/08

Sui sentieri bergamschi, con una staffetta, comincia la stagione 2008 della corsa in montagna italiana. Le telecamere di Icarus- Sky Sport sul tracciato

Leffe, atto numero cinque. Recentemente tornata a rinverdire fasti che l’avevano vista culla di una specialità che ad inizio anni ‘80 avviava il suo cammino internazionale, alla  cittadina bergamasca tocca ora nuovamente aprire la stagione nazionale della corsa in montagna. Lo farà domenica 27 aprile, con una staffetta maschile a tre elementi, su di un percorso di 8200 metri molto pedalabile che sembra fatto apposta per chi debba muovere i primi passi stagionali sui sentieri della montagna. Scorrendo l’albo d’oro spiccano il record individuale del forestale Emanuele Manzi (30’55” – 2004) e il poker di successi dei bianco-verdi di Giambattista Scanzi. Forestale favorita anche quest’anno, anche se non saranno per lei al via lo stesso Manzi e l’iridato De Gasperi, entrambi in fase di ripresa dopo qualche noia muscolare. Marco Rinaldi, Marco Agostini e il “vecio” Lucio Fregona paiono in ogni caso in grado di giocarsi la vittoria, anche se per un colpaccio sulla carta possibile si candidano tanto l’Atletica Valle Camonica (Alessio  Rinaldi, Andrea Agostini, Antonio Toninelli) quanto i padroni di casa dell’Atletica Valli Bergamasche (Mauro Lanfranchi-Max Zanaboni-Cristian Terzi). Per posizioni da podio occhio anche alla Recastello Radici Group dei fratelli Bosio e di Fabio Ruga e alla seconda squadra delle Valli Bergamasche, con il capitano Maurizio Bonetti insieme a Claudio Amati e Mirko Bianchi.

Iscrizioni aperte sino a sabato sera (vedi banner in home page), ma possibili anche nella mattinata di domenica sino a poco prima del via. Partenza del primo frazionista prevista per le ore 9.30. Dopo, al solito, sarà bello spettacolo su tutti i fronti, con le telecamere di Sky Sport pronte ad immortalare i momenti salienti per poi trasmetterli all’interno del programma "Icarus". Maggiori dettagli su date ed orari del programma nei prossimi giorni.

Articolo letto 38 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login