Home » Notizie » Corsa in Montagna » Matteo Redolfi, vince per la terza volta il

Matteo Redolfi, vince per la terza volta il

22/08/11

Tra le donne, ottima la prestazione di Luisa Mattioz che chiude in 1.18.00. Matteo Redolfi, vince per la terza volta il “Trofeo Diga del Vajont”. Tra le donne, ottima la prestazione di Luisa Mattioz che chiude in 1.18.00.

Matteo Redolfi, conoscendo come le proprie tasche, il tracciato della 39^ edizione del Trofeo Diga del Vajont, ha preso subito il comando della gara. Alle sue spalle hanno provato a tenere il suo ritmo William Facchin e Mario Dal Farra. Il percorso si è sviluppato per oltre sedici chilometri attraversando i luoghi più caratteristici di Erto. La partenza è avvenuta nei pressi della zona impianti sportivi e attraversando le vecchie vie del paese sono scesi verso la Diga del Vajont, costeggiando la famosa palestra di roccia. In questa prima fase di gara, Redolfi, ha corso cercando di mantenere alto il ritmo, lasciando a debita distanza i diretti inseguitori. Dopo aver corso lungo il coronamento della Diga, Redolfi poteva amministrare un vantaggio di quasi due minuti su William Facchin. La corsa, dopo il passaggio della Diga, ha toccato le frazioni di Ruava, Liron, Prada, e Marhana, caratteristici borghi che si specchiano nelle acque del lago. Alle loro spalle il lungo serpentone variopinto che per una volta ha preferito guardare il panorama invece che controllare l’andamento cronometrico della propria prestazione.
In campo femminile Luisa Mattioz, ha preso e mantenuto il comando della gara su Sabina Corona e Daniela Bianchet. Dopo un paio di chilometri la Mattioz aveva un vantaggio considerevole su Sabina Corona. Poche centinaia di metri dopo il passaggio sul nuovo ponte Therenton, gli atleti, con una ripida salita, hanno riguadagnato la strada statale per correre gli ultimi chilometri verso Erto.
Matteo Redolfi, complice forse il caldo, non riesce, anche se di poco, a migliorare il tempo dello scorso anno e chiude in 1.01.50. Alle sue spalle William Facchin sale lungo le ultime rampe di Erto con quasi quattro minuti di svantaggio. Sul terzo gradino del podio sale Mario Dal Farra con il tempo di 1.05.00.
In campo femminile la vittoria è confermata per Luisa Mattioz con il tempo di 1.18.00, alle sue spalle Sabina Corona e Daniela Bianchet chiudono rispettivamente in seconda e terza posizione.
Ancora una volta la Pro Loco di Erto e Casso ha dato la possibilità a 250 concorrenti di correre lungo il coronamento della Diga e ha fatto conoscere frazioni e sentieri poco battuti dove il tempo sembra essersi fermato, una pausa dal caotico ritmo quotidiano.

Classifica maschile 2011
1. Matteo Redolfi, 1.01.50; 2. William Facchin, 1.04.10; 3. Mario Dal Farra, 1.05.00;

Classifica femminile 2011
1. Luisa Mattioz 1.18.00; 2. Sabina Corona 1.25.40; 3. Daniela Bianchet, 1.30.00.

Articolo letto 72 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login