Home » Notizie » Corsa in Montagna » Malonno si avvicina

Malonno si avvicina

31/07/08

In Valle Camonica, tre giorni all’insegna della corsa in montagna. Domenica 3 agosto al via, tra gli altri, De Gasperi, Manzi, Roberti e Scolari

Cinque giorni allo start della 45^ edizione della Gara Nazionale di Corsa in Montagna Memorial Bianchi, che il prossimo 3 agosto si svolgerà a Malonno, in alta Valle Camonica. Come sempre grande attesa da parte degli Organizzatori dell’US Malonno, che anche quest’anno stanno lavorando incessantemente ormai da qualche mese per preparare al meglio lo scenario su cui si cimentaranno gli atleti attesi in gran numero. Programma ricchissimo quello di questa edizione 2008, che in concomitanza con il 45° anniversario, traguardo che solo poche altre manifestazioni del genere possono vantare, offrirà alla comunità di Malonno ed a tutti i visitatori una tre giorni di festa e sport a 360 gradi.
Infatti si partirà già venerdi 1 Agosto con l’apertura del FESTINVAL 2008, la tradizionale sagra biennale dello sport Malonnese, che quest’anno avrà luogo presso il rinnovato centro sportivo comunale: tornei sportivi, giochi, concerti rock e ballo liscio ma anche stand gastronomici e ristoro fino a tarda ora. Sabato il primo appuntamento ufficiale legato alla Corsa in montagna: alle ore 19:00 presso la sala conferenze delle ex scuole elementari di Lava di Malonno verrà infatti presentato da parte dell’UNIONE SPORTIVA MALONNO il progetto: “Malonno Paese della corsa in montagna”, una importante iniziativa per la creazione di due itinerari di tipo naturalistico, sportivo ed escursionistico sui tracciati dove per una volta all’anno i grandi campioni di Corsa in Montagna corrono il MEMORIAL BIANCHI. Un’idea volta a dare a Malonno uno strumento in più in fase ricettiva, un’alternativa per sportivi ma anche per quanti vogliano semplicemente sperimentare un’escursione nella natura su percorsi debitamente segnalati, mantenuti in sicurezza e dotati di aree di sosta e pannelli informativi sul patrimonio naturalistico di questo frangente della montagna camuna ma anche delle leggende sportive che in oltre 45 anni di svolgimento della gara di corsa in montagna si sono scritte su questi sentieri. Al termine della conferenza di presentazione del progetto la serata proseguirà presso il Festinval.
Domenica sarà invece tempo di grande atletica: la 45^ edizione della Gara Nazionale di Corsa in Montagna prenderà il via con un contorno di iniziative davvero colossali: prima di tutto la 2^ edizione della Maratonina Storica in Montagna: la 21 KM che già lo scorso anno ha riscosso notevole successo e che quest’anno vivrà la sua seconda edizione con un protagonista di livello assoluto che ha già confermato la sua presenza: LELE MANZI, il fortissimo atleta Lariano sarà infatti al via della Maratonina con chiare e legittime velleità di vittoria. Il fortissimo atleta in forza al Corpo Forestale viene da un avvio di stagione con i fiocchi: dopo aver vinto il titolo Italiano a staffette a Povo di Trento nel mese di Maggio infatti Manzi ha portato a casa anche la mezza Sky Marathon del sentiero 4 luglio a Corteno Golgi oltre che un 2° posto di grande rilievo nella Chiavenna-Lagunc del 20 Luglio, laddove Marco De Gasperi ha stabilito il nuovo primato del mondo nel Kilometro Verticale.
In queste ore si stanno completando le griglie di partenza e non si escludono inserimenti dell’ultim’ora tra gli atleti TOP che prenderanno parte alla maratonina di Malonno, su tutti LUCIO FREGONA, uno degli atleti storici della Corsa in Montagna, più volte sul Podio negli anni passati a Malonno, già certa è comunque la presenza della medaglia d’argento della scorsa edizione: il Bresciano Ivan Cotali, che nel 2007 si arrese solo al detentore del titolo: Telke Fikre.
A far da contraltare alla presenza di Manzi e Fregona nella maratonina ci sarà come al solito un parterre de roi non indifferente nella gara FIDAL da 9,5 km: confermata infatti la presenza a Malonno del mito della Corsa in montagna, il 6 volte campione del mondo Marco De Gasperi, De Gasperi-Manzi è sicuramente un binomio che pochissime gare possono vantare al di fuori delle prove di campionato Italiano, un onore che l’US Malonno spera di meritare offrendo una grande giornata di sport, visto che oltre ai due atleti citati saranno sicuramente al via anche altri grandi interpreti di valore assoluto: la grande speranza è quella di avere al via anche la recente medaglia d’argento agli Europei di Germania: Bernard De Matteis, magari con il gemello Martin, per proseguire con i fratelli Rinaldi: Jimmy e Marco, da sempre ospiti fissi a Malonno e lo scorso anno ambedue sul podio, poi ovviamente Andrea e Marco Agostini, per un poker di bresciani di altissimo livello, poker che si spera venga completato da Toninelli, ma la lista dei big non finisce qui: dalle Valli Bergamasche sono attesi Amati, Lanfranchi e Zanaboni mentre per la Recastello Radici Group, che non manca mai a Malonno con i suoi migliori atleti si attende il sempre ben piazzato Danilo Bosio. Attesa naturalmente anche a livello Junior e Femminile: su tutti spicca il nome del camuno Luca Re, della Legnami Pellegrinelli, ottimo agli europei di Luglio, mentre in rosa i nomi di spicco saranno certamente quelli di Cristina Scolari, azzurra dell’Atletica Valle Camonica, e soprattutto dell’inossidabile Maria Grazia Roberti, già più volte campionessa Italiana e maglia azzurra, al via tra le senior donne il lotto comprenderà anche i nomi di spicco di Alice Gaggi, Angela Serena e Daniela Richini.
Ad intermezzare le gare dei big quest’anno ci sarà poi una bella iniziativa sempre dell’US Malonno, la 1^ edizione delle Malonniadi, un torneo giovanile che vedrà tra le altre prove anche una gara mini di corsa in montagna, una politica di identificazione con questo sport che l’US e le scuole Elementari e Medie di Malonno stanno intrapredendo da alcuni mesi (c’è stata anche la visita di De Gasperi presso le scuole del Paese in tarda primavera). Le Malonniadi proseguiranno poi nel pomeriggio con altri tornei, presso il Festinval, dove si svolgeranno anche il pranzo post gara e la cerimonia delle premiazioni del Memorial Bianchi.
Per saperne di più e trovare tutte le informazioni pratiche per prendere parte alle manifestazioni sono attivi i siti internet dell’Unione Sportiva Malonno: www.unionesportivamalonno.it ed il blog ufficiale del Memorial Bianchi di corsa in montagna: www.memorialbianchi.blogspot.com
 
Alessandro Scolari
ADDETTO STAMPA DELLA MANIFESTAZIONE

CELL: 3467964362

Articolo letto 42 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login