Home » Notizie » Corsa in Montagna » Lenna II° Trofeo Ermanno Cortinovis

Lenna II° Trofeo Ermanno Cortinovis

12/08/09

Nell’avvincente duello la spunta Zanaboni su Piana, tra le donne assolo di Cristina Scolari

E’ andata in scena sabato 8 agosto a Lenna (BG) la II edizione del Trofeo Ermanno Cortinovis, gara nazionale individuale di corsa in montagna organizzata dal G.S. Orobie e dal gruppo Amici di Lenna. Percorso che prevedeva due giri da 6km circa per gli uomini ed un solo giro per donne e junior e che si sviluppava nei dintorni di Lenna appunto e Piazza Brembana, completamente rinnovato rispetto all’edizione dello scorso anno, sia per permettere al pubblico di seguire meglio la gara con più passaggi nello stesso punto, ma soprattutto per poter candidare la gara come prova di Campionato Italiano 2010, nell’attesa che la federazione confermi l’effettiva assegnazione.
Ma veniamo alla competizione, al via previsto per le ore 15 si presentavano circa un centinaio di atleti, fra cui alcuni di livello nazionale, che davano vita ad una gara emozionante ed incerta fino all’ultimo. Fino dalle prime rampe verso la frazione Budelivo, dove era posto il GPM di giornata erano Massimiliano Zanaboni (Atl. Valli Bergamasche) e Rolando Piana (GS Genzianella) a prendere in mano le redini della gara, seguiti a breve distanza da Lanfranchi (Atl. Valli Bergamasche), Milesi (G.S. Orobie) ed Agostini (Atl. Vallecamonica), nella successiva discesa tecnica ma non troppo ripida, Zanaboni e Piana guadagnavano progressivamente sugli inseguitori, transitando al termine del primo giro quasi appaiati e lasciando intendere che sarebbero stati loro a giocarsi la gara. La situazione non cambiava ne sulla seconda e ultima salita ne nella parte finale, con i due sempre vicini e costretti a sprintare dopo oltre 12km, Zanaboni aveva la maglio per soli 2” ed andava così ad inserire il suo nome nell’albo d’oro, seguiva al terzo posto Lanfranchi ad 1’ circa, poi nell’ordine Davide Milesi e Marco Agostini a competare al top five.
La gara femminile invece, viveva sull’assolo di Cristina Scolari (Atl. Vallacamonica), già azzurra di corsa in montagna, che andava a precedere la promessa Alice Gaggi (GS Valgerola) di circa 40” e Daniela Vassalli (Recastello).  Tra gli junior affermazione per Marco Leoni (CSI Morbegno). Tra le società vittoria del G.S. Orobie, su US San Pellegrino e Atl. Valle Brembana.
Il video della gara verrà trasmesso giovedì 13 alle ore 21 e venerdì 14 alle ore 23 su Bergamo TV, visibile anche sul satellite.
 
Articolo letto 65 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login