Home » Notizie » Corsa in Montagna » Iron Trail Oulx: Cecilia Mora superstar

Iron Trail Oulx: Cecilia Mora superstar

17/09/09

Penalizzata da molte, troppe concomitanze, la prima edizione dell’Iron Trail Oulx è risultato un poco penalizzata in termini di concorrenti. Per i 78 classificati, in ogni caso, la possibilità di scegliere tra tre percorsi, tra i boschi e le montagne che attorniano la "capitale" dell’Alta Valle Susa: uno da 40 km, uno da 27 e la Stracittadina. Trail 40 km – La prova femminile è stata vinta, anzi dominata, da Cecilia Mora, fresca campionessa mondiale di trail running, che tra l’altro è arrivata seconda assoluta, con il tempo di 3:57’40". Alle sue spalle Daniela Bonnet in 4:35’03", terza Cinzia Maverna in 5:38’37". Gara maschile vinta da Marco Zarantonello in 3:47’22", su Daniele Fiori 2° in 4:05’35" e Graziano Cantore 3° in 4:08’21". Trail 27 km – vittoria del fondista Daniel Bortolas in 2:27’35" su Gianfranco Lantermino 2° in 2:34’59" e Danilo Scaini, al rientro dopo molti anni, 3° in 2:36’05". Gara femminile per l’ex biker Annalisa Diaferia vittoriosa in 3:03’10" su Iris Vitillo 2° in 3:11’51" e Gilda Pesenti 3° in 3:37’45". Stracittadina – primo è Dario Natale (Atl. Susa) in 36’27" su Adolfo Fisanotti 2° in 37’23" e Maurizio Amici 3° 45’16". Alla "padrona di casa" Sandra Belmondo (Giò 22 Rivera) la gara femminile in 44’39", seguita da Giulia Viotti in 48’23" e Lorena Giai Merlera in 55’09".

Articolo letto 144 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login