Home » Notizie » Corsa in Montagna » International skyrace Carnia: 10 giorni al via

International skyrace Carnia: 10 giorni al via

26/05/11

Le considerazioni del Sindaco di Paluzza sul valore della manifestazione International Skyrace Carnia, meno 10 giorni al via. Elia Vezzi, sindaco di Paluzza, ci spiega il valore della manifestazione per il proprio Comune.

Si entra nel vivo, mancano oramai solo dieci giorni al via della quarta edizione della Skyrace Carnia, competizione di skyrunning immersa nel verde e nelle trincee del Monte Floriz.
Il tracciato è ultimato, completamente segnalato e pronto per essere ”testato” dai concorrenti che domenica 5 giugno alle ore 9 partiranno dalla località ”Laghetti” per affrontare oltre ventiquattro chilometri di lunghezza e oltre duemila metri di dislivello di sola salita.
Il Sindaco di Paluzza Elia Vezzi è entusiasta e crede da sempre nella valenza turistica-promozionale della competizione. ”La Skyrace è una tra le manifestazioni più suggestive e caratteristiche che si svolgono nel nostro territorio. Il percorso attraversa dei luoghi con paesaggi d’incredibile bellezza naturalistica con dei tratti d’interesse storico, come le trincee che gli atleti attraverseranno lungo la seconda salita. Sono passaggi che ci rendono orgogliosi e che fanno da biglietto da visita alle nostre montagne. La Skyrace ha una valenza turistica importante e abbina in maniera perfetta l’agonismo e la tecnicità del percorso con la bellezza dei luoghi. Anche la zona dei ”Laghetti” che ospiterà la partenza e l’arrivo è suggestiva, in estate si possono passare delle ore in relax semplicemente passeggiando nel bosco e tra i sentieri che durante l’inverno, imbiancati dalla neve, lasciano spazio alle piste da fondo. E’ proprio in queste piste che i nostri olimpionici, Manuela e Giorgio Di Centa, si sono allenati”.
In che modo l’amministrazione comunale collabora con l’Unione Sportiva Aldo Moro?
”E’ da molti anni ? ha detto il sindaco ? che il nostro Comune collabora attivamente con l’Aldo Moro. Una collaborazione che non si limita alla Skyrace, ma che ci vede impegnati in tutte le loro manifestazioni per tutto l’anno. La capacità organizzativa dell’Aldo Moro è impeccabile, consente di mettere in maniera precisa ogni elemento al proprio posto. Il nostro è un supporto costante che cerca di andare incontro alle loro esigenze”.
Quali sono gli obiettivi futuri?
”In queste edizioni la Skyrace è divenuta un vero e proprio punto di riferimento per tutti gli appassionati di questa disciplina. Per i prossimi anni sarà da pianificare e verificare un progetto di marketing territoriale che tenga conto di alcuni elementi. Insieme alle altre competizioni che partecipano al Trofeo Skyrace FVG speriamo di poter dare un tocco d’internazionalità alla gare, cercando di richiamare sulle nostre montagne un maggior numero di presenze straniere. Un punto di partenza per realizzare e abbinare alla Skyrace, un progetto più turistico che possa avvicinare anche il semplice appassionato dell’outdoor, usando l’agonismo come filo conduttore”.

PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE

Sabato 4 giugno 2011

Paluzza (Piazza XXI-XXII Luglio – Bar Tavernetta)

Dalle ore 16.00 e fino alle ore 20.00
?APERTURA UFFICIO GARA DISTRIBUZIONE PETTORALI

Paluzza (Piazza XXI-XXII Luglio – Sala CESFAM)

Ore 18.00
? BRIEFING TECNICO:
? Proiezione filmato: 3a Edizione ”International SkyRace Carnia”;
? Presentazione della 4a Edizione ”International SkyRace Carnia”;
? Consegna pettorali gara ai migliori atleti partecipanti alla ”SkyRace”.

Domenica 5 giugno 2011

Paluzza (Località ”Laghetti” di Timau)

07.30 – Ritrovo e consegna pettorali in zona partenza;
09.00 – Partenza gara: ”International SkyRace Carnia”;
11.30 – Arrivo primi concorrenti;
13.00 – Pranzo;
15.00 – Chiusura gara e premiazioni.

Durante e alla fine della manifestazione, in zona arrivo, intrattenimenti, chioschi e cucina tipica.

Articolo letto 25 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login