Home » Notizie » Corsa in Montagna » Grand Prix WMRA: In Svizzera poche sorprese (Report by Anne Buckley)

Grand Prix WMRA: In Svizzera poche sorprese (Report by Anne Buckley)

24/05/08

Jonathan Wyatt e Martina Strähl non fanno sconti

La seconda prova del Grand Prix WMRA (la 1^ di livello 1) si è disputata oggi sul percorso della Saillon – Ovronnaz nella regione svizzera del Reno, su 10km con circa 800mt di dislivello. La gara è stata vinta da 2 atleti di livello mondiale come Jonathan Wyatt e Martina Strähl, ma entrambe le gare hanno mostrato carenza di qualità in generale. Comunque, fra i primi 10 uomini troviamo atleti di 6 diversi Paesi. Il 5 volte campione del mondo neozelandese Jonathan Wyatt, ha sempre controllato, vincendo con 25 secondi su Julièn Rancon (Fra),seguito da Sebastièn Epiney (Sui) staccato di 39 secondi. Il quarto classificato dei mondiali del 2007, lo scozzese Joe Simonds, è arrivato solo decimo ed è stato battuto da 2 suoi compatrioti Alastair Anthony and Grant Stewart. La stagione è comunque iniziata da poco e il giovane team scozzese potrà fare veramente bene in occasione dei mondiali di Crans Montana a settembre.

 

Nella gara femminile Martina Strähl (Svizzera) ha condotto la gara dall’inizio, chiudendo con 2’42” di vantaggio  sulla seconda classificata, l’inglese Victoria Wilkinson. Le tre inglesi dalla 2^ alla 4^ piazza si sono date battaglia, con Anne Buckley ad avere la meglio per il podio su Sarah Tunstall, nel tratto finale. La neozelandese Anna Frost ha chiuso al 5° posto. Dopo 2 gare guida la classifica Martina Strähl, seguita da Wilkinson, Tunstall e Buckley.

La 3^ prova del circuito di 7 gare sarà a Merano in Italia il 15 giugno.

 

Risultati

Uomini :

1        Jonathan Wyatt (NZL)    45.46

2        Julien Rancon (FRA)        46.11

3        Seb. Epiney (SUI)           46.50

4        Georges Burrier (FRA)     48.00

5        Seb. Zarnik (SLO)           48.49

6        Jean Dupont (FRA)          49.29

 

Donne:

1        Martina Straehl (SUI)     52.52

2        Victoria Wilkinson (GBR) 55.35

3        Anne Buckley (GBR)         57.07

4        Sarah Tunstall (GBR)       58.04

5        Anna Frost (NZL)            58.16

6        Val. Galland (FRA)           58.33


 
Martina Strähl (Sui) photo by wmra.info Report

Articolo letto 28 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login