Home » Notizie » Corsa in Montagna » Grand Prix WMRA 2008: ultimo atto

Grand Prix WMRA 2008: ultimo atto

03/10/08

In Slovenia con la Smarna Gora Race anche molti italiani al via

Sarà la "Smarna Gora Race" a definire la classifica del Ranking del Grand Prix WMRA 2008. La classica slovena, è l’unica tappa del Grand Prix (su sette totali) che presenta, lungo i suoi 9,5 chilometri di sviluppo, alcuni tratti di discesa. A livello maschile si assisterà al duello fra il campione del mondo in carica Jonathan Wyatt e l’azzurro Marco Gaiardo, divisi fra loro da 90 punti e con il primo che parte con i favori del pronostico. Per la prova finale in  palio vi è però il punteggio maggiorato, e quindi in caso di vittoria, Gaiardo potrebbe aspirare al successo anche in classifica. Tra gli "outsiders" saranno in partenza il polacco Andrzey Dlugosz, lo sloveno Mitja Kosovelj, l’austriaco Marcus Kroll, il ceko Robert Krupicka e il russo Alexander Bolkhovitin. Tra i partenti vi sono anche atleti che non potranno gareggiare per il Grand Prix perchè assenti in tutte le prove disputate fin ora, ma che potranno dire la loro sulla doppia collina di Smarna Gora. Fra di loro, anche i nostri Emanuele Manzi (G.S. Forestale) ed Eris Costa (G.S. Quantin), con il primo già trionfatore alla Smarna in ben tre occasioni. A livello femminile, fari puntati sulla campionessa del mondo austriaca Andrea Mayr, la ceka Anna Pichrtova con le connazionali Milesova e Mathiasova, la capoclassifica neozelandese Anna Frost, l’inglese Anne Buckley , e l’idolo locale Mateja Kosovelj. Tra le italiane in partenza, assieme ad un nutrito gruppo di atleti provenienti da Lombardia e Veneto, la valtellinese Alice Gaggi (G.S. Valgerola).

La lista degli iscritti      

La classifica provvisoria del Grand Prix e la tabella di punteggio

Il polacco Andrzej Dlugosz vincitore nel 2007

Articolo letto 28 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login