Home » Notizie » Corsa in Montagna » Gran Premio Montagne Trentine 2009

Gran Premio Montagne Trentine 2009

10/06/09

Al via la 9^ edizione del circuito trentino

Nella sala Don Guetti, ospiti delle Casse Rurali Trentine, si è tenuta la presentazione  della 9^ edizione del Circuito Trentino di corsa in montagna "Gran Premio MONTAGNE TRENTINE" (già Baldo, Brenta e Lagorai)

Come ormai consuetudine anche per questa edizione il Circuito vale quale Campionato Provinciale Individuale Fidal della specialità.

 

Oltre alla valenza tecnica ed al significato ambientale e di cooperazione tra Società diverse evidenziati dal coordinatore del Circuito e dalle autorità presenti, tra le novità di questa edizione è il ritorno alle "ottimali" 8 manifestazioni, (purtroppo ci lascia "La Corsa Sul Finonchio", che non sarà organizzata) ed il cambio del nome. Infatti ormai il titolo che indicava precise località stava ormai "stretto" per un Circuito che di fatto abbraccia di fatto l’intera provincia.  Da questa stagione infatti, anche su invito dei vertici provinciali della FIDAL, il Comitato organizzatore ha deciso di nominare questo splendido Circuito, appunto "Gran Premio MONTAGNE TRENTINE"

 

Alla presentazione, tra gli intervenuti in rappresentanza della Stampa locale, dei Giudici provinciali e di tutte le società aderenti, erano presenti,  in rappresentanza della Fidal la Vicepresidente Giovanna Sguaizer (responsabile provinciale della corsa in montagna),  Giorgio Torgler Presidente provinciale del Coni,  Franco Panizza assessore alla cultura della Provincia Autonoma di Trento, Andrea Angelini responsabile relazioni esterne delle Casse Rurali e Antonio Molinari, il camoscio di Civezzano, atleta pluridecorato, specialista della corsa in montagna .

 

Tutti hanno espresso apprezzamenti sul valore sia agonistico, che ambientale del Circuito, oltre a sottolineare lo sforzo e la capacità di cooperazione e confronto tra Società che, pur diverse come impostazione e divise orograficamente, sanno lavorare unite per portare atleti, e non, sul territorio trentino, tra le sue montagne, in mezzo alla sua gente.

 

Il Circuito negli anni ha permesso di scoprire alcuni tra i più suggestivi angoli della nostra provincia, dei magnifici microcosmi di alto valore ambientale. E’ di fatto  un’iniziativa capace di chiamare a raccolta centinaia di sportivi, che affrontano una disciplina molto impegnativa, dal punto di vista psico-fisico, ma comunque sempre a diretto contatto con la natura.

 

Apprezzamenti sono stati espressi anche nei confronti degli sponsor del Circuito, già presenti nella prima pagina del presente sito, che hanno creduto nel nostro progetto e ci supportano con il loro essenziale aiuto economico.

.

                     Il Comitato Organizzatore

www.montagnetrentine.com

 

Articolo letto 33 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login