Home » Notizie » Corsa in Montagna » Gemelli Dematteis in ripresa

Gemelli Dematteis in ripresa

14/01/08

Nel cross nazionale di Cirié vince Slimani Kaddour su Valerio Brignone e Bernard Dematteis. Tra le donne dominio di Khadija Arafi

Il weekend di Cross in Piemonte ha avuto la sua vetrina in Ciriè, cross nazionale valido anche come 4° prova del Trofeo Piemonte di Cross e 3° prova del Grand Prix Master di Cross.

Partendo proprio dai master, la vittoria nella prova per le categorie dagli MM 55 in su è andata a Gino Azzalin (Unione Sportiva San Michele) davanti a Umberto Onofrio (Dragonero) e a Domenico Massari (Atletica Settimese); mentre tra i master MM45 la vittoria è di Adriano Nicolelli (Atl. Settimese). 

Nelle categorie assolute, al femminile la vittoria è andata a Khadija Arafi (Pod. Tranese) davanti a Joanna Drelicharz (Runner Team) e ad Ana Capustin (Cus Torino), con Elena Bagnus (Valle Varaita) quarta e Maria Laura Fornelli (Atp Torino)quinta. Al maschile invece vince Kaddour Slimani (Pod. Tranese), fresco di cittadinanza italiana per matrimonio, davanti a Valerio Brignone (Atl. Saluzzo) e ad un Bernard De Matteis (Pod. Valle Varaita) apparso in decisa crescita dopo mesi difficili. In ripresa anche il gemello Martin, settimo al traguardo alle spalle di Vincenzo Zandonella (Trionfo Ligure), Alberto Boldrini (Atl. Cogne) e Abdessamia Mountasser (Atl. Saluzzo).

Per quanto riguarda la gare giovanili, in evidenza il già tricolore allievi di corsa in montagna a staffetta Simone Gonin (Atl. Pinerolo 3 Valli), che si aggiudica la prova junior maschile, mentre tra gli allievi la vittoria è andata Lorenzo Manganaro (Safatletica) davanti a Stefano Rolland (Atl. Canavesana) e a Daniele Mainardi (CBR Borgaretto). In campo femminile vince la prova junior l’azzurrina di corsa in montagna Giorgia Morano (Atl. Saluzzo) davanti a Federica Fotia (Atl. Settimese); tra le allieve conferma per il bel talento Anna Ceoloni (Atl. Santhià) che dispone agevolmente di  Marta Prato (Atl. Fossano) e di Beatrice Curtabbi (Atl. Giò 22 Rivera). 

Tra i più giovani, nelle cadette vince Martina Merlo (GS Murialdo) davanti a Giulia Valetti (Pinerolo 3 Valli) e a Tamara Pagetto (Atl. Valpellice); nei cadetti la gara va a Daniele Ansaldi (Atl. Fossano ’75), seguito da Giovanni Olocco (Pod. Buschese) e da Leonardo Giletta (Pod. Valle Varaita). Da segnalare ancora la gara dei ragazzi, vinta da Cesare Curtabbi (Atl. Giò 22 Rivera), e delle ragazze, con la vittoria di Marta Rosato (Atl. Rivarolo).

Fonte: fidalpiemonte.it

Articolo letto 62 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login