Home » Notizie » Corsa in Montagna » Gallo e Plavan: apre la montagna piemontese

Gallo e Plavan: apre la montagna piemontese

29/03/09

Marina Plavan e Paolo Gallo: si apre all’insegna della master della Baudenasca e del ventiduenne del Giò 22 Rivera la stagione piemontese della corsa in montagna. Gara a cronometro, corta – 2200 metri – ma già impegnativa – 300 metri di dislivello – questo 4° Trofeo Due Valli, disputato nella mattinata a Valgioie (To) e legato alla memoria di Silvio Bar e Carlo Cantore. Netta l’affermazione di Gallo, che in 14’56" precede quartetto che chiude con distacchi invece molto ravvicinati: la seconda piazza, a pari merito, è per Sergio Ravizza (Baudenasca) e Francesco Zucconi (Atletica Zerbion), entrambi accreditati di 15’53", la quarta per l’allievo Andrea Pelissero (Atl. Susa – 15’56"), la quinta per Wilhem Bonato (Gasm Torre Pellice – 15’57").  Migliore tra gli juniores, Loris Tourn (Valpellice), undicesimo assoluto in 16’51".

Alle spalle della Plavan, prima in 18’17", giovani in evidenza anche al femminile:  Beatrice Curtabbi (Giò 22), già azzurrina tra le allieve nel 2008 e recente seconda ai tricolori di cross, chiude in seconda posizione assoluta, a soli 4" dalla Plavan. A completare il podio, Daniela Bonnet (Valpellice – 19’08"), seguita dalla compagne di squadra Giovanna Malan (19’40") e Isabelli Vidili (19’57").

 

 

Articolo letto 37 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login