Home » Notizie » Corsa in Montagna » Gaiardo svizzero

Gaiardo svizzero

21/05/07

Il bellunese si impone a Grabs. Gerd Frick è terzo Il sigillo di Marco Gaiardo (Orecchiella Garfagnana) sulla ventitreesima edizione della Gamperney Berglauf, classica di sola salita in territorio elvetico. Sul traguardo di Grabs, dopo una gara solitaria, il bellunese si impone nel tempo di 44’06", precedendo di 2’16" il nazionale svizzero Karl Johl. Sul podio, distanziato di 4’27", sale anche un altro azzurro, l’altoatesino Gerd Frick (Atl. Trento). In campo femminile ad imporsi è la quarantaseienne tedesca Marie Luise Heling Duventaster. Un po’ a sorpresa e dopo 55’29" di gara, la già iridata master precede di 55" la ceca Iva Milesova e di 1’26" la britannica Anne Buckley. Da segnalare anche due ritorni importanti, entrambi in campo femminile ed entrambi in casa elvetica. Al sesto posto chiude infatti una grande protagonista della scena internazionale degli anni ’80-’90 come Eroica Spiess, mentre l’ottava piazza è di Lea Vetsch, che ad Arta Terme nel 2001 seppe far suo il titolo iridato tra le juniores.

Articolo letto 33 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login