Home » Notizie » Corsa in Montagna » Fattore K sulla Vallagarina

Fattore K sulla Vallagarina

13/01/08

Kurui al femminile, Kiprop al maschile: il Kenia domina il cross trentino di Villa Lagarina. Weissteiner e Scaini i migliori fra gli azzurri

Catherine Kurui e Wilson Kiprop. Sono loro i vincitori della trentunesima edizione del cross della Vallagarina, disputato questa mattina sul classico e impegnativo percorso ricavato tra i vigneti di Villa Lagarina, non lontano da Rovereto (Tn). Ancora una volta dunque le gazzelle keniane a farla da padrone in una manifestazione valida anche quale seconda prova di un Grand Prix nazionale di cross iniziato la scorsa settimana con la prova del Campaccio. E se al maschile il podio rimane faccenda africana, riservata agli altri keniani Muriuki e Mateelong, al femminile vi ci salgono invece sia Silvia Weissteiner, seconda con la nuova casacca della Forestale, sia l’atleta di casa Federica Dal Ri (Esercito). Migliore degli azzurri, tra gli uomini, è nuovamente l’ex iridato juniores di corsa in montagna Stefano Scaini (Fiamme Gialle), che chiude quinto a 24" dal vincitore e a pochi metri dalla quarta piazza dell’ugandese Businei. Il compagno di squadra Gabriele De Nard è invece settimo, distanziato di 33", mentre tra i primi dieci trova spazio anche il carabiniere Stefano La Rosa, che chiude ottavo a 49".

Tra le donne, detto del podio, altre due neo-forestali, le altoatesine Agnes Tschurtschenthaler e Renate Rungger, vanno ad occupare la quarta e la quinta piazza, seguite a loro volta dall’eritrea Tewelde e da Marzena Michalska (Fiamme Oro).

Articolo letto 32 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login