Home » Notizie » Corsa in Montagna » Fabbro e Mosca, primi a Barga

Fabbro e Mosca, primi a Barga

01/09/09
Ancora una grande vittoria per i colori dell’Asd Orecchiella Garfagnana che con Alberto Mosca, fresco Campione Italiano di Corsa in Montagna a squadre, si impone nella 9^ edizione del Trofeo San Regolo di Catagnana Barga.

Nell’anello finale terribile del paese, con pendenze veramente impegnative per tutti dopo la discesa mozzafiato, il biellese dell’Orecchiella Alberto Mosca imponeva la sua classe che ne fa uno dei migliori specialisti a livello italiano. Controllando nel finale lasciava a 20 secondi l’ottimo Massimo Mei e a un minuto e venti il marocchino Jamali. A seguire Mattia Treve della Toscana Atletica, Karim Outgadir e Salah El Ghizlani de Il Fiorino. Primo degli atleti di casa il forte Lorenzo Checcacci dei biancoverdi del G.P. Alpi Apuane, davanti a Orsi dell’Orecchiella e a Salvioni ancora del Parco Apuane.

 
Vittoria strameritata e convincente per Rachele Fabbro del Gs Lammari, davanti alla sempre presente Francesca Secci del Montemurlo e alla speranza di domani dell’Orecchiella Francesca Setti.
Belle vittorie nei Veterani per Silvano Fioravanti del Gs La Galla Pontedera davanti a Lauro Ghilardi dell’Atetica Marignana, come per il grande Emilio Giribon del GP Alpi Apuane che battendo il rivale storico Giuseppe Monini dell’Orecchiella faceva sua la categoria Argento.
 
Ottima l’organizzazione del gruppo paesano di Catagnana e dell’ Asd Orecchiella che con grande orgoglio coglie l’ennesima vittoria di una stagione esaltante nella settimana che vedra’ il culmine nei Campionati del Mondo di corsa in montagna di domenica sei settembre a Campodolcino Sondrio, dove nella Nazionale Italiana ci saranno anche Marco Gaiardo e Gabriele Abate,alfieri della squadra biancoceleste garfagnina neo campione d’Italia, a difendere i colori azzurri e il ruandese Jean Baptiste Simukeka, anch’esso atleta dell’Orecchiella per i colori del proprio paese.
 

Edoardo Paladini

Articolo letto 40 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login