Home » Notizie » Corsa in Montagna » Domenica a Sondalo (So) sono attesi tutti i migliori skyrunner del ranking nazionale

Domenica a Sondalo (So) sono attesi tutti i migliori skyrunner del ranking nazionale

23/05/07

Favori dei pronostici x Fregona & Dapit

Parterre de roi,  per la kermesse promossa e organizzata dall’Atletica Alta Valtellina. Dopo avere testato gambe e condizione con la prima prova di campionato italiano, tutti i big nazionali hanno già confermato la loro presenza alla skyrace sondalina. A Livigno per uno stage in altura, il portacolori del Team Crazy Idea Fulvio Dapit ha subito messo le cose in chiaro: «In questo periodo sto davvero bene e domenica partirò per vincere.  Sono in una fase di carico pre europeo; questi giorni nel Piccolo Tibet mi sono serviti ad affinare la preparazione. In vista della Valmalenco – Valposchiavo, “4Passi in Casa Nostra” sarà quindi un ottimo test». Dando un occhio a tracciato e avversari, l’attuale leader del circuito nazionale ha proseguito: «Al “Giro delle Casere” li ho visti tutti in grande spolvero, sarà dura metterli dietro. Giovedì ho provato il percorso gara. Vi sono alcune rampe dure, meglio così». Il poliziotto di Vipiteno dovrà però guardarsi da un Lucio Fregona dato in grande spolvero: «Domenica scorsa ho pagato cara la non brillantezza della prima parte di gara – ci ha confidato il portacolori della Forestale Roma -. Avevo le gambe pesanti, non riuscivo a scrollarmi di dosso gli avversari e sono crollato di testa». Ritrovati i ritmi giusti nella discesa finale, la sua classe è subito emersa: «Ho recuperato svariate posizioni sino a salire sul gradino più basso del podio. Fosse stata più lunga avrei sicuramente vinto». Ora l’obiettivo è ristabilire le gerarchie: «A Sondalo ci saranno tutti i migliori, tanto meglio visto che sono in cerca di conferme. Inutile nascondersi, proverò a vincere». Scorrendo la starting list, outsider di lusso saranno il locale  Massimiliano Zanaboni (Atletica Valli Bergamasche Leffe) e l’orobico Fabio Bonfanti (San Pellegrino Skyrunning). Come se non bastasse, hanno già confermato di esserci Carlo Ratti (Falchi Lecco), Enrico Ardesi (Falchi Lecco), Michele Semperboni (San Pellegrino Skyrunning), Flavio Tomelleri (Recastello Radici Group), Fabio Ruga (Atletica Centro Lario) e Carlo Bellati (As Premana). Lasciando l’ambito prettamente agonistico, va ricordato che “4Passi in Casa Nostra” sarà pure un’ottima occasione di confronto e di crescita: «Vista la presenza sul territorio di uno dei centri di medicina dello sport più quotati a livello nazionale e la disponibilità del Dott. Giulio Rossi, metteremo a disposizione degli atleti la sua esperienza e professionalità – ha dichiarato Luca Pozzi del Comitato Organizzatore -. L’idea è di fare test gratuiti su atleti presi a campione, in modo da fotografare il loro attuale stato di forma  e dare loro dei validi consigli dal punto di vista scientifico». Per chi fosse interessato, è ancora possibile iscriversi alla gara contattando la proloco di Sondalo allo 0342/801816 (mail: info@infosondalo.it). Al fine di snellire le tempistiche pre gara, si potrà ritirare i pettorali anche sabato 26  dalle ore 17 sino alle 19 presso la sede della proloco di via Giuseppe Verdi. Per domenica, come da programma, il ritrovo concorrenti è fissato per le ore 7.30 a Sondalo presso il Centro Sportivo (qui è prevista la partenza e arrivo della skyrace). Se lo start sarà dato alle 9.30, dopo circa due ore è previsto l’arrivo del primo concorrente. A seguire, verso le 13, si terranno pranzo e premiazioni.     

 

 

                                                                                  Maurizio Torri

                                                                                                                      (Addetto Stampa della Manifestazione)

 

 

Articolo letto 48 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login