Home » Notizie » Corsa in Montagna » Cuneesi “montanari”: che bravi sulla mezza

Cuneesi “montanari”: che bravi sulla mezza

13/10/08

Bernard Dematteis domina a Pavia, Elisa Desco è terza a Pordenone

Non è percorso facile quello della CorriPavia Half Marathon. Acquista così ancora maggior valore il tempo di 1h06’32" con cui Bernard Dematteis è andato a vincere la maratonina lombarda. Il giovane tricolore 2008 di corsa in montagna si è messo alle spalle il ventenne keniano Robert Surum, secondo in 1h07’53"  – ma quarto in 1h04’37" alla recente Turin Half Marathon -, mentre la terza piazza è stata colta da Pietro Colnaghi (Corno Marco Italia) in 1h08’48". Per il gioiellino della Podistica Valle Varaita un’ulteriore conferma che il suo è talento spendibile in più settori del fondo e del mezzofondo, in una giornata in cui può anche e soprattutto gioire nel veder tornare a buoni livelli agonistici il gemello Martin, sesto in 1h09’48". Positiva davvero la giornata del team di Giulio Peyracchia, con i miglioramenti cronometrici di alcuni giovani (Francesco Allemano Llambo e Raul Galvagno su tutti) e soprattutto la seconda piazza colta al femminile da Elena Bagnus, che in 1h22’54" deve lasciare spazio alla sola, per lei imbattibile, Ornella Ferrara (Bovsio Masciago), capace di chiudere in 1h16’01".

Da Pavia a Pordenone, per la terza Maratonina dei Borghi, in cui la campionessa italiana ed europea di corsa in montagna, Elisa Desco, chiude terza in 1h14’39". Prestazione che va letta nell’ottica di un test in vista dell’imminente maratona di Venezia (26 ottobre), con prima parte corsa a ritmo maratona e ultimi chilometri in leggera progressione. Dopo l’1h12’43" ottenuto a Monza, in ogni caso, altro segno di condizione fisica importante. A vincere la prova femminile in terra friulana è la keniana Mercy Kibarus (1h13’37"), con Laura Giordano (Atletica Conegliano) ottima seconda in 1h14’01". A livello maschile, dominio keniano con Eric Kipkemei Chirchir a precedere in volata Elija Meli (1h02’26" per entrambi) e Abraham Kipkemei Talam (1h02’43").

Ancora in tema di mezza maratona, vi segnaliamo la sesta piazza ottenuta dal più volte azzurro di corsa in montagna Alessio Rinaldi (Atl. Valle Camonica) nella 5 Castelli Bedizzole Half Marathon. Per lui 1h09’27" e prima simbolica piazza tra gli italiani in una prova vinta dal keniano John Kipsiele Rotich in 1h05’42". Buono anche l’1h09’54" del giovane Nicola Venturoli (Atl. Brescia), mentre al femminile si saluta la vittoria di Asha Tonolini (Atl. Rebo Gussago), che i cronometri ferma su 1h22’25".

Bernard Dematteis in Coppa del Mondo Elisa Desco - Crans Montana 2008 Berny - Elisa (Cevo 2008)

Articolo letto 40 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login