Home » Notizie » Corsa in Montagna » Csi Morbegno (So): tempo di festa e di bilanci

Csi Morbegno (So): tempo di festa e di bilanci

12/12/07

Alla consueta cena di fine anno sono stati premiati i migliori atleti 2007

Tradizionale appuntamento di fine anno per il GS CSI Morbegno IVC Rovagnati che lo scorso fine settimana ha ufficialmente calato il sipario su un 2007 ricco di soddisfazioni. Alla cena societaria erano presenti più di 170 persone tra atleti, dirigenti, familiari e simpatizzanti. L’occasione è stata propizia per fare un bilancio e premiare gli atleti che si sono distinti. Dopo le parole di saluto del presidente dei diavoli rossi Antonio Cornaggia e dell’assessore allo sport della Comunità Montana Valtellina di Morbegno Gianni Bertolini, si è subito passati alla consegna dei riconoscimenti. Per quanto riguarda gli atleti che si sono messi in evidenza nel 2007, sono stati premiati: Marco Leoni e Francesco Peyronel maglie azzurre di corsa in montagna al Memorial Germanetto e vice campioni italiani di corsa in montagna a staffetta. Con loro, riconoscimento speciale pure per Luigi Campini, campione italiano master 55 negli 800 e 1500 metri. E’ stato poi il momento di gloria per i 51 atleti che hanno dimostrato impegno e passione durante tutto l’anno, conquistando il numero minimo di punti richiesto dal regolamento interno per acquisire il diritto al premio attività. La festa si è quindi conclusa con la festosa lotteria e la distribuzione dell’ultimo numero di “Ali ai Piedi”, il trimestrale societario disponibile anche sul sito internet www.gscsimorbegno.org. «Chiudiamo un altro anno importante – ha dichiarato il presidente Antonio Cornaggia – . Dal punto di vista agonistico non sono mancati i risultati importanti come i due titoli italiani di Campini, la convocazione in azzurro di Leoni e Peyronel, il titolo italiano a squadre di corsa in montagna degli allievi. Dal punto di vista organizzativo il 2007 sarà sicuramente ricordato per la 50ª edizione del Trofeo Vanoni, ma non dimentichiamo che il G.S. CSI Morbegno ha organizzato altri due eventi di livello regionale: il Cross della Bosca e la Notturna Morbegnese. Il gruppo è in ottima salute; posso affermare con soddisfazione che società come la nostra fanno sicuramente il bene dello sport». Ecco l’elenco di tutti i premiati. Settore giovanile: Ruffoni Fulvia, Scaramella Daniele, Fiorese Maria, Speziale Davide, Bianchini Daniele, Ciapponi Michael, Abate Stefano, Ruffoni Alessia, Corbetta Alice, Camero Matteo, Folini Marco, Cerri Naida, Folini Andrea, Bianchini Milena, Abate Ilaria, Vitali Matilde, Camero Fabio, Piganzoli Luca, Lucchina Pietro, Mazzucchi Chiara, Barlascini Lorenzo, Buzzetti Enrico, Speziale Silvia, Tarchini Valenti. Settore assoluto e Master: Rasica Letizia, Zugnoni Cinzia, Peyronel Marina, Leoni Marco, Bertola Mauro, Barlascini Mario, Buzzetti Luca, Pellegatta Franco, Carganico Antonio, Peyronel Francesco, Leoni Carlo, Faggi Giulio, Ruffoni Giovanni, Tarchini Enrico, Sansi Stefano, Nava Massimo, Fransci Gianni, Soldati Marco, Ruffoni Gianpaolo, Piganzoli Cristian, Fumagalli Fulvio, Gusmeroli Giuliano, Campini Luigi, Tacchini Giovanni, Buzzetti Giuseppe, Barlascini Francesco, Mazzoni Marco.

                                                                                         Maurizio Torri

 

Articolo letto 140 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login