Home » Notizie » Corsa in Montagna » Corri la montagna: sei tappe tra Friuli e Veneto

Corri la montagna: sei tappe tra Friuli e Veneto

24/03/09

Da maggio a settembre: si parte con il mitico Trofeo Trattoria IV Novembre

G.S.Quantin – Atletica Vittorio Veneto – Atl. Dolce Nord Est – Belluno Atletica – Atletica Aviano – Libertas Polcenigo: parte da queste società, e dai rispettivi comitati regionali e provinciali della FIDAL, una bella iniziativa che nel portale atleticatriveneta.it trova anche un importante veicolo di promozione.

E’ il "1° Corri la montagna…tra Friuli e  Veneto", un circuito che raduna sei manifestazioni di corsa in montagna. Tra maggio e settembre, sei appuntamenti toccando le province di Belluno, Treviso, Udine e Pordenone. Tra tradizione e innovazione, il circuito scatterà il prossimo 3 maggio, quando a Ponte nelle Alpi  si rivivrà storia antica – la storia con la "S" maiuscola, direbbe un cantore della disciplina come Giovanni Viel, pur se geograficamente di parte… – con la  38° edizione del Trofeo Trattoria IV Novembre, da sempre allestito dal Gs Quantin di Renzo Viel. A giugno sarà la volta della 12° Cronoscalata Fregona-Cadolten – ad organizzare l’Atletica Vittorio Veneto -, nel trevigiano, per approdare poi, a luglio, a Taipana (Ud) per il neonato Trofeo Dolce Nord Est, con l’apprezzato tecnico Stefano Chiabai nella veste di organizzatore.

Due gli appuntamenti di agosto: prima settimana dedicata al Nevegal, dove Giulio Pavei e la sua Belluno Atletica celebreranno il quarto di  secolo per il Trofeo Carlo Calbo. Ultimo weekend di agosto dedicato invece al 2° Santuario Run di Aviano (Pn), manifestazione coordinata da Matteo Redolfi e dalla sua Atletica Aviano e nata sulla scia di una fortunata edizione dei tricolori Master.

Chiusura del circuito prevista per il 20 settembre, a Polcenigo (Pn), con la terza Staffetta Alpina del Gorgazzo: in questo caso organizzazione nelle mani della locale Libertas e dell’ex  marciatore Giancarlo Cuscunà.

A tutti  gli artefici del progetto un caloroso in bocca al lupo!

Paolo Germanetto

view

Articolo letto 49 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login