Home » Notizie » Corsa in Montagna » Cinquantasette volte Tavagnasco

Cinquantasette volte Tavagnasco

20/07/08

Nella classica piemontese vittorie per Piana e per la Bosco

Rolando Piana e Ornella Bosco, come da pronostico. Ma vincere a Tavagnasco, nella seconda prova del Campionato Piemontese Assoluto, non è stata cosa semplice nè per l’ossolano del Genzianella nè per la canavesana della Libertas Forno. Nella corsa in montagna italiana che vanta il maggior numero di edizioni – cinquantasette quelle toccate questa mattina -, con il tempo di 48’15" Piana ha preceduto il redivivo valdostano Jean Pellissier (Atl. Zerbion), distanziato di 44" dopo 8 km. di salita e qualcosa più di mille metri di dislivello. Terza piazza, a 1’44", per Francesco Bianco (Crc Alpignano), a sua volta seguito da Enzo Mersi (Atl. Monterosa – 50’25") e Andrea Basolo (Giò 22 – 50’43). Al femminile, sullo stesso percorso, Ornella Bosco impiega 1h00’33" per vincere la gara, precedendo di 31" Alma Rrika (Tranese) e di 1’50" Mirella Cabodi (Giò 22), con Elena Bagnus (Valle Varaita) quarta a 2’45" e Anna Maria Garelli (Dragonero) quinta a 3’48".

Detto dei centonovantuno arrivati e della vittoria del Giò 22 Rivera a livello societario, tra gli juniores vittorie per Luca Tescari (Doratletica) e per Giorgia Morano (Atl. Saluzzo).

Articolo letto 27 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login