Home » Notizie » Corsa in Montagna » Chiavenna (S0) Marmitte dei Giganti

Chiavenna (S0) Marmitte dei Giganti

29/09/06

La Forestale Roma prenota vittoria e trofeo

Entro questa sera, i club interessati dovranno confermare le iscrizioni per la 25ª edizione delle Marmitte dei Giganti. Prima di una importante serie di appuntamenti podistici sondriesi legati al mondo della corsa in montagna, la classica chiavennasca a staffetta è indubbiamente  l’evento clou di questa prima domenica di ottobre. «In città c’è grande attesa per quella che sicuramente la nostra gara di punta – ha esordito il segretario del Gp Valchiavenna Flavio Mezzera -.  La peculiarità del Trofeo Marmitte dei Giganti è data da un percorso veramente unico che si svolge all’interno dell’omonimo parco, una riserva naturale famosa in tutta Europa per i fenomeni di erosione glaciale, le incisioni rupestri e le antiche cave di pietra ollare». Anche se affrontate a ritmi vertiginosi, i concorrenti transiteranno in luoghi di indiscussa bellezza: «La gara prevede passaggi su scivoli glaciali, dentro le “trone” (cave in grotta), nell’orto botanico del Paradiso, sulla vecchia rupe fortificata di Chiavenna, tra i suggestivi Crotti». A livello agonistico, con il team A della Forestale Roma ai nastri di partenza si correrà per il posto d’onore. «Io sarò il terzo frazionista – ha confermato il campionissimo bormino Marco De Gasperi -. Con me correranno Marco Agostini e Lele Manzi». Per loro, obiettivo primo posto e trofeo: «Dovessimo vincere ci aggiudicheremmo il Trofeo essendo questo il nostro terzo successo consecutivo nella classica chiavennasca. Siamo quindi determinati a centrare tale obiettivo». Le premesse per fare bene vi sono tutte: «Marco Agostini è in gran forma. Se Lele Manzi alle Marmitte è una sicurezza, anche io mi trovo bene su questo tracciato». Con partenza della prova individuale femminile alle 13.45  e della prima frazione maschile alle 14,  la piazza di Pratogiano vedrà sfilare i migliori elementi della Fidal nazionale: «Ci aspettiamo una buona presenza di pubblico e concorrenti – ha continuato il presidente dei biancoblù Eugenio Panatti –. Se nella prova maschile a staffetta la Forestale è indubbiamente favorita, al femminile sarà interessante seguire la sfida tra la campionessa italiana Mariagrazia Roberti e la bresciana Angela Serena». Per chi fosse interessato, il Trofeo Marmitte dei Giganti è una gara nazionale a staffetta maschile e individuale femminile – categorie junior, promesse, senior, master -. Organizzazione G.P. Valchiavenna Liquigas. Inizio gare ore 13.45. Per informazioni: tel/fax 0343/36324, 348/9134577 (Flavio Mezzera), e-mail afmezzera@tiscali.it, sito internet:  www.gpvalchiavenna.it. 

Maurizio Torri 

 

Articolo letto 236 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login