Home » Notizie » Corsa in Montagna » Cancano (So) Giro Laghi Cancano

Cancano (So) Giro Laghi Cancano

27/08/06

Vittoria Per due nella prima edizione

Primo posto ex equo targato Massimiliano Zanaboni e Amanuel Maeretab alla prima edizione dei Giri dei Laghi di Cancano. Gestendo agevolmente i  diretti avversari, i due runner sondalini si sono presentati sotto la finish line con un tempo finale di 1h00’33”. «Abbiamo fatto il resto della gara assieme e non ci è quindi sembrato giusto sprintare – ha confermato Zanaboni -. Alla fine abbiamo girato su buoni ritmi meritando entrambi di vincere. Il primo posto pari merito penso sia il risultato più giusto». Descrivendo la kermesse proposta dall’Us Bormiese l’atleta in forze all’Atletica Valli Bergamasche Leffe  ha avuto solo commenti positivi: «Il tracciato, completamente piatto, si snoda ad una quota di  circa 2000m  ed è veramente suggestivo. Sarebbe bello puntare su tale competizione e farla crescere ulteriormente».  Se il binomio sondalino si è agevolmente imposto nella prima edizione di questa suggestiva manifestazione podistica in quota, degno di nota è pure il 3° posto centrato dalla punta di diamante del Marathon Livigno Gino Bussu. Per questo atleta classe 1961 un tempo finale di 1h01’25” che la dice lunga sul suo attuale stato di forma. A seguire ottima performance anche per il polivalente Luca Sanna -1h01’41”- e per gli esperti Roberto Simonelli – 1h02’05”-, Fiorenzo Romeri -1h02’58”-. Passando alla gara in rosa, la prima a presentarsi al traguardo di Monte Scale è stata la livignasca Michela Silvestri. Con un tempo finale di 1h17’35”, l’atleta in forze al club del Piccolo Tibet ha passato e messo dietro l’esperta concorrente di Valdisotto Gaudenzia Donagrandi -1h18’41”- e la fondista di Isolaccia Claudia Martinelli – 1h19’42”-. Giù dal podio, ma comunque autrici di una positiva prestazione, pure Cristina Foppoli – 1h20’02”- ed Eliana Del Maffeo -1h24’44”-. Maurizio Torri

 

 

 

 

 

 

Articolo letto 153 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login