Home » Notizie » Corsa in Montagna » Campionati Italiani corsa su strada: buone le prestazioni di Rinaldi e Belotti

Campionati Italiani corsa su strada: buone le prestazioni di Rinaldi e Belotti

14/09/10

Bene anche Titon e Barbuscio, nella sezione classifiche tutti i risultati La scorsa domenica a Pordenone si sono disputati i Campionati Italiani di corsa su strada. Sull’ormai consueta distanza di 10km si sono sfidati i migliori specialisti italiani e numerosi stranieri visto che la prova era valida anche come Campionato di Società. In campo maschile la vittoria è andata al keniano dell’Atletica Violetta Hilary Kiprono che ha regolato in volata (tempo 29’06”) i connazionali Kimutai e Rugut. Quinto posto e titolo italiano, a conclusione di una carriera meravigliosa, per Stefano Baldini con il tempo di 29’19”. Scorrendo la classifica troviamo in 16^ piazza (ma ottavo tra gli italiani) Rinaldi Marco con il tempo di 30’00”. Per l’atleta della Forestale gara da protagonista conclusa a meno di un minuto dal vincitore, un’iniezione di fiducia per riuscire a cogliere un buon finale di stagione. Più attardato, e meno abituato a ritmi così veloci, troviamo in 36^ posizione l’azzurro ai recenti mondiali di Kamnik Vaccina Tommaso (Athletic Terni. Per lui accredito di 30’56”. Da segnalare anche il 53° posto di un altro abituè della corsa in montagna; il toscano Mei Massimo che conclude con il tempo di 32’06”. Buona anche la prova dello junior Barbuscio che si è gettato nella mischia classificandosi secondo tra gli Juniores presenti e 94° assoluto con il tempo di 33’34”.

In campo femminile la gara è stata vinta, un po’ a sorpresa, da una rediviva Agnes Tschurtschentaler (Forestale). L’altoatesina è stata capace di sbaragliare anche la concorrenza straniera, ed ha trionfato con il tempo di 33’48”. Piazza d’onore per l’etiope Birtukan 33’54” e terzo posto per la marocchina (tesserata Runner Team 99) Ghizlane 34’03”. Scorrendo la classifica troviamo in ottava piazza e quinta tra le italiane la vicecampionessa del mondo di corsa in montagna Belotti Valentina. Per la bresciana, ad una settimana dall’appuntamento mondiale, gara tutta in rimonta che la porta a concludere la sua fatica con il tempo di 34’36”. Ottima anche la prova di Letizia Titon che primeggia tra le juniores e giunge in 29^ posizione con il time di 37’57”. Ancora una volta si è visto come i corridori “montani” riescano a ben comportarsi anche su altri fronti.

Articolo letto 43 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login