Home » Notizie » Corsa in Montagna » CHIAVENNA (SO) PRATA PRATELLA

CHIAVENNA (SO) PRATA PRATELLA

27/08/06

Enrico Ardesi e Alessandra Valgoi sul gradino più alto del podio

Csi Morbegno Ivc  e Gp Valchiavenna Liquigas si sono aggiudicati i primi posti societari  nel circuito lombardo Fidal di corsa in montagna 2006. Questi i responsi maturati al termine dell’ultima prova, la Prata Pratella, andata in scena questa mattina sui selettivi pendii della Val Chiavenna. Se i primi hanno letteralmente dominato la graduatoria maschile dinnanzi a Gp Talamona Master Sport e Us Bormiese, i secondi hanno preceduto in quella femminile Atletica Alta Valtellina e Gs Valgerola Ciapparelli. Netto predominio quindi per i sodalizi della provincia di Sondrio meritevoli di aver preso parte in massa a tutte le prove del challenge lombardo. Questa mattina, a spuntarla sul percorso di sola ascesa della Prata Pratella sono stati  Enrico Ardesi  dei falchi Lecco e Alessandra Valgoi dell’Atletica Alta Valtellina. Il runner lecchese, dopo una prima fase di studio, ha però salutato il resto della ciurma portandosi in solitaria al comando e tagliando il traguardo in 25’09”-. Alle sue spalle Mattia Curtoni dell’Adm Ponte ha fermato il crono in 25’31”, mentre il lariano Fabio ruga si è guadagnato la terza piazza in 25’47”. Giù dal podio l’altro lecchese Antonio Cappello e un affaticato Alain Bonesi. Se la gara maschile si è ben presto definita, diversamente è andata nella prova in rosa dove Alessandra Valgoi ha dovuto dar fondo a tutte le proprie energie per presentarsi al traguardo in solitaria. Per lei un crono finale di 27’01” che le ha permesso di mettere dietro l’avversaria orobica Daniela Vassalli – 27’32”-e quella bresciana del team Fila Monica Casiraghi – 27’59”-.  Maurizio Torri

Articolo letto 129 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login