Home » Notizie » Corsa in Montagna » Bert cala il poker, la Passuello si prende il record

Bert cala il poker, la Passuello si prende il record

24/03/08

A Porte di Pinerolo, nel torinese, si è aperta la stagione 2008 della corsa in montagna piemontese

Il record di Cinzia Passuello e la quarta vittoria di Paolo Bert. Questo in sintesi l’ottava edizione della cronoscalata Porte-Fontana degli Alpini che – come tradizione vuole – ha aperto questa mattina la stagione piemontese della corsa in montagna. Sui 2 Km e poco più del ripido tracciato pinerolese l’astigiana del Vittorio Alfieri è dunque tornata a cimentarsi nella  specialità che un paio di stagioni fa l’aveva vista sfiorare la maglia azzurra. E, dopo un ottimo inverno nel cross, l’ha subito fatto da protagonista: nella prova femminile cade infatti il record della manifestazione, stabilito nel 2005 da Ornella Bosco. Con 14’10" la Passuello lo migliora di 6", distanziando notevolmente tutte le avversarie di giornata. Tra queste si distingue in particolar modo la juniores Giorgia Morano (Saluzzo) che chiude seconda in 15’13", davanti a Giovanna Malan (Valpellice – 15’30"), Cristina Dosio (Savoia – 15’36") e Cinzia Allasia (Cafasse – 15’38"), che nell’ordine completano le prime cinque posizioni.

Al maschile, riesce invece il poker a Paolo Bert, che pur di un soffio conferma la sua predisposizione per questo singolare tipo di manifestazione. Con 12’01"9 il portacolori della Valle Infernotto conquista dunque la  sua quarta vittoria a Porte, sebbene alla fine siano solo 6 decimi di secondo a separarlo dal valsusino Loris Giorda (Giò 22). A completare il podio, in 12’21", il nome nuovo di Fabio Bonetto (Valpellice), che precede un altro giovane, Dario Natale (Atl. Susa), quarto in 12’24", con Abdessamia Mountasser (Saluzzo) invece quinto in 12’30".

Degni di menzione anche i numeri legati alla partecipazione, con ben 161 classificati, di cui 30 donne. E domenica prossima, con il miglio in salita di Chiusa San Michele (To), sarà già tempo di rivincite.

Articolo letto 41 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login