Home » Notizie » Corsa in Montagna » Ad Abate la prima

Ad Abate la prima

29/03/10

Apertura stagionale in Piemonte con il Trofeo Due Vall. Breve cronoscalata: vince anche la Fornellii Edizione numero cinque per il Trofeo Due Valli, quest’anno pure incaricato di aprire la stagione 2010 della corsa in montagna piemontese. Sul Colle Braida, spartiacque tra la Valle di Susa e la Valsangone, una cronoscalata breve quanto a sviluppo metrico (2330 metri), ma dal profilo già più che sufficientemente impegnativo (300 mt), e con un tratto finale decisamente impegnativo. A vincere, l’atleta di casa, Gabriele Abate (Orecchiella Garfagnana), che con 13’21” porta a casa anche il nuovo record della gara. Netto il margine sul compagno di squadra Alberto Mosca (14’01”), che a sua volta precede sul podio Paolo Gallo (Giò 22 Rivera – 14’14”). Alle loro spalle, Luca Vacchieri (Des Amis – 14’52”), Sergio Ravizza (Baudenasca – 14’56”) e il primo juniores, Andrea Pelissero (Atl. Susa – 15’20”).
Anche tra le donne cade il record della gara: il merito è di Maria Laura Fornelli (Atp Torino), che in 17’16” precede Mirella Cabodi (Atl. Cumiana – 17’50”) e Arianna Regis (Ugb – 18’59”). Quarta Giovanna Malan (Valpellice – 19’01”) e quinta Iris Vitillo (Giò 22 – 20’12”). Tra gli allievi, infine, vittoria per Federico Ala (Atl. Susa), davanti ai compagni di squadra Daniele Vilardo e Alessandro Morolla.
Il Piemonte che corre in montagna replica già la prossima settimana, con la Pasquetta dedidcata ad altra cronoscalata, l’ormai classica Porte-Fontana degli Alpini di Porte di Pinerolo (To). Dorino Gusmeroli, anima del Trofeo Due Valli (foto organizzatori)

Articolo letto 94 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login