Home » Notizie » Corsa in Montagna » A Cimana dominano Daniele Cappelletti e Ljudmila Di Bert

A Cimana dominano Daniele Cappelletti e Ljudmila Di Bert

28/08/11

I due portacolori dell’Atletica Trento Cmb vincono il 26° Giro dei Masi Sono Daniele Cappelletti e Ljudmila Di Bert i dominatori del 26° Giro dei Masi, corsa in montagna ottimamente organizzata dal Lagarina Crus Team e valida come 7^ prova del circuito Gran Premio Montagne Trentine 2011 andata in scena ieri pomeriggio. Daniele Cappelletti (Atletica Trento Cmb) dimostra ancora una volta di essere in un buon periodo di forma (una curiosità: lo stesso Cappelletti afferma che la sua forma la deve molto alla cura dell’alimentazione e per aver inserito da quest’anno nella sua dieta carne di struzzo, un alimento ricco di ferro e di elementi nutritivi che aiutano a recuperare meglio gli sforzi muscolari), dopo la netta vittoria di domenica scorsa alla Red Rock SkyRace a Vezza d’Olio, vince con un distacco di più di due minuti sul secondo classificato, il “prete volante” Don Franco Torresani (Atletica Trento Cmb), 50’12” per Cappelletti, 52’34” per Torresani. La società organizzatrice festeggia il terzo posto del suo atleta Christian Depedri che con 53’59” percede Bruno Stanga (Us Tenno) 55’55”, primo della categoria MM45, al quinto posto il giovane Diego Viesi (Lagarina Crus Team) in 56’27”. Nella gara breve (riservata alle categorie femminili, agli over 60 e agli junior) il primo a tagliare il traguardo è lo junior Tobias Mascherpa (il promettente atleta dell’Atletica Clarina) con l’ottimo tempo di 32’25”, secondo è Giordano Passerini (Lagarina Crus Team) in 34’38”. Al terzo posto la prima della categoria femminile, Ljudmila Di Bert (Atletica Trento Cmb) 35’04”, molto soddisfatta della sua prestazione e del percorso, dietro di lei Alfred Fruet (Lenti e Veloci) in 36’34”, primo della categoria MM65 e Luigi Weiss (Trilacum) 36’58” primo della categoria MM60. Al sesto posto la seconda della categoria femminile, Sara Berti (Gs Valsugana Trentino) 37’57”, la sua compagna di squadra Lara Bonora si classifica terza con il tempo di 39’15”. Il Lagarina Crus Team vince tra le società davanti a Loppio e Valle di Cembra.
Nei pressi dell’arrivo, in località Cimana, si sono svolte le gare giovanili, valide come Campionato Provinciale giovanile a squadre. I vincitori delle varie categorie sono: per gli allievi Emanuele Franceschini (Trilacum) e Arianna Varesco (Stella Alpina Carano), cadetti Daniele Felicetti (Monti Pallidi) e Margherita Rossi (Atletica Trento Cmb), ragazzi Mirko Cocco (Ovest Vicentino) e Linda Palumbo (Atletica Clarina), esordienti Matilde Zenatti (Lagarina Crus Team). Grazie ai suoi giovani atleti il Lagarina Crus Team festeggia il primo posto tra le società davanti a Trilacum e Atletica Trento Cmb.
Per tutti appuntamento all’ultima prova del circuito Gran Premio Montagne Trentine 2011 domenica prossima a Castione (TN) con il Trofeo Cleto Bianchi.

Marica Martinelli Daniele Cappelletti 1° Ljudmila Di Bert 1^ Tobias Mascherpa 1°  junior La squadra giovanile del Lagarina Crus Team insieme al loro Presidente Claudio Pedri

Articolo letto 175 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login