Home » Notizie » Corsa in Montagna » A Bema vincono Bonacina e Paniga

A Bema vincono Bonacina e Paniga

01/08/10

CAMMINATA DI BEMA: PANIGA CONCEDE IL BIS E LA BONACINA SUPERA LA TROTTI.

Edizione 2010 con centocinquantaquattro atleti che hanno corso i 6,5 km dell’impegnativa ma scorrevole camminata nella Valle del Bitto, organizzata dalla locale proloco bemina.
Molte famiglie a camminare sulle irte salitelle e numerosi corridori a cercare di macinare i km nel più breve tempo possibile, con il vincitore dell’edizione 2009, Oscar Paniga, messo a dura prova dall’allievo del GP Talamona, Mirko Bertolini che nel tratto in asfalto che portava al GPM, ha messo in fila dopo 12’18”, sia il portacolori del Santi che i due compagni di squadra Ciaponi Fabio e Fracassi Dario. A livello femminile, partenza a razzo per Michela Trotti, dominatrice dell’edizione 2009 con Cristina Bonacina del GP Talamona a rosicchiarle metro dopo metro fino a raggiungerla proprio prima della lunga salita asfaltata.
Discesa a razzo per il diciassettenne di Ardenno che distanzia i diretti inseguitori di alcuni secondi . Nel secondo gruppetto , il padrone di casa Bepy Buzzetti controllava la quinta piazza dal ritorno del milanese Barletta e dall’amico Danilo Lombella.
Finale tutto in crescendo per Oscar Paniga che giunto nell’abitato di Bema , ricuciva lo strappo e allungava decisamente per giungere sul traguardo dopo 24’28”. Bel rush conclusivo per il secondo posto, con il vice campione italiano M50 Fabio Ciaponi che lancia la volata sulla salita conclusiva con Mirko Bertolini che per nulla intimorito, cambia decisamente il passo lasciando il compagno di sasso ed involandosi con un brillante crono di 24’37”. Ciaponi chiude in 24’45” , mentre Dario Fracassi, migliora notevolmente il 26’17 del 2009 portando il suo crono a 24’49”. Quinto Bepy Buzzetti in 26’30 seguito da Franco Barletta in 27’10”con maglia santi che distanzia il diavolo rosso Lombella che chiude 7° in 27’27”. Il Talamonese Gianni Cerri corre sui tempi del 2009 e fa sua l’ottava piazza in 27’30”. Il locale Pierangelo Sutti è 9° in 28’16” e decimo chiude Martino Palmieri GS Santi dopo 28’47.
A livello femminile, buona la prova della Talamonese Cristina Bonacina che allunga decisamente sulla morbegnese Michela Trotti, presentandosi al traguardo con un minuto di vantaggio; 30’19” per la Bonacina, 31’15 per Michela Trotti. Terza piazza per Ciaponi Daniela del GP Talamona con il crono di 34’39, seguita a ruota dalla giovanisiima figlia, Chiara Cirelli, classe ’99 che con 36’39” precede la locale Silvia Buzzetti che guadagna la quinta piazza dopo 38’58”.

Articolo letto 144 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login