Home » Notizie » Corsa in Montagna » Domenica la Maratonina in montagna di San Genesio

Domenica la Maratonina in montagna di San Genesio

22/09/11

Al via i favoriti altoatesini Frick e Rungger L’ 11^ edizione della Soltn-Maratonina in montagna è nel segno dei due “camosci” attualmente piu forti in Alto Adige. Saranno soprattutto Gerd Frick e Hannes Rungger a contendersi la vittoria in quella che sarà la prima Soltn-Maratonina nell’ambito del circuito Top7. Tra le donne il ruolo di favorita spetta a Edeltraud Thaler, attuale leader Top 7. La gara si disputa domenica alle 10 a San Genesio.

I migliori interpreti della corsa in montagna made in Alto Adige attualmente sono Hannes Rungger e Gerd Frick. Dieci giorni fa alla famosissima Jungfrau-Marathon in Svizzera sono finiti al sesto e settimo posto. Frick sul Salto è il detentore del titolo. Rungger si era iscritto nell’albo d’oro nel 2008. Entrambi sono saliti sul podio più di una volta. Saranno proprio loro due a contendersi l’assegno di 500 Euro. “Non vedo l’oro di partecipare per l’ennesima volta a questa gara – dichiara Frick – Sarà una gara affascinante. Sono curioso di sapere chi alla fine avrà la meglio”. Per il 37enne, la gara sul Salto ha un fascino particolare: Da un lato c’è il panorama stupendo con i prati pieni di larici, dall’altra c’è un’organizzazione perfetta.

Nella scia dei due favoriti, Rudi Brunner è pronto a chiudere il discorso per la vittoria nel circuito Top 7 già prima della finale in programma il 23 ottobre con la Maratonina dei Tre Comuni a Bronzolo. Brunner quest’anno aveva vinto la “Mezza” del Lago di Caldaro. Completamente aperta invece la lotta per la vittoria finale al femminile. Sarà molto probabilmente una lotta a due e le due protagoniste Edeltraud Thaler e Petra Pircher saranno tra le favorite anche domenica. Con i saliscendi però è da favorire Thaler, la più volte campionessa provinciale di corsa in montagna.

Al debutto nel circuito podistico Top7, gli organizzatori vanno verso un nuovo record di partecipanti. “A cinque giorni dalla gara in confronto all’anno scorso abbiamo nettamente più iscritti”, spiega il presidente del C.O. della SV Jenesien Soltnflitzer Sepp Rungaldier. Considerando le ottime previsioni meteo c’è da aspettarsi ulteriore interesse fino a pochi istanti dalla gara. Le iscrizioni possono essere effettuate online (www.soltnflitzer.it) oppure tramite Fax al 0471 1967263 entro venerdì sera. Iscrizioni tardive saranno accettate il giorno della gara in zona di partenza a partire dalle ore 8.

La partenza avviene dal campo sportivo di San Genesio a 1226 m sul livello del mare. Da lì il percorso si snoda verso la famosa chiesa di Lavenna, con 1527 m il punto più alto del percorso. Da lì, il percorso torna su altri sentieri verso l’arrivo sul campo sportivo. I podisti dovranno percorrere 21.1 km con un dislivello di 520 m. Due chilometri sono asfaltati, per il resto si corre su sentieri sterrati. “A causa dei tanti saliscendi ci saranno diversi cambi di ritmo e tempi che variano dai 3 agli 8 minuti per chilometro”, spiega Frick. ”Per una Maratonina è una gara atipica nella quale non bisogna sottovalutare l’altura.” Per Frick quello sarà l’ultimo problema, visto che da qualche mese vive a Davos in Svizzera a 1550 m s.l.m..

Per chi ritiene la Mezza Maratona troppo impegnativa, può scegliere per la prima volta di formare staffette a due col cambio previsto dopo 10.6 km a Lavenna. Per i staffettisti c’è un servizio navetta da e per la postazione di cambio e inoltre aspettano numerosi premi. La manifestazione inizia già sabato alle 14.30 con la gara ciclistica da Bolzano a San Genesio.

L’albo d’oro della Soltn-Maratonina in montagna:

2010: Gerd Frick (Telmekom Team Südtirol) 1:16:27 e Francesca Iachemet (Atl. Trento) 1:32:34

2009: Emanuele Manzi (Forestale) 1:14:36 e Francesca Iachemet (Atl. Trento) 1:32:10

2008: Hannes Rungger (Atl. Brugnera) 1:14:42 e Renate Rungger (Forestale) 1:24:00

2007: Jonathan Wyatt (Nuova Zelanda) 1:12:52 e Pierangela Baronchelli (Jaky-Tech Apuana) 1:27:51

2006: Jonathan Wyatt (Nuova Zelanda) 1:12:30 e Antonella Confortola (Forestale) 1:27:10

2005: Elisha Sawe (Kenia) 1:10:55 e Antonella Confortola (Forestale) 1:27:41

2004: Antonio Molinari (Atl. Trento) 1:13:56 e Irene Senfter Full Sport Naturafit) 1:34:33

2003: Marco Gaiardo (Atl. Trento) 1:11:44 e Antonella Confortola (Forestale) 1:22:19

2002: Antonio Molinari (Atl. Trento) 1:12:04 e Sylvia Alber (SC Laas) 1:37:22

2001: Lucio Fregona (Forestale) 1:13:36 e Waltraud Untersteiner (Südtiroler Laufverein) 1:45:11

La classifica Top7 dopo 5 prove su 7: Uomini: 1. Rudi Brunner 1559; 2. Thomas Hellrigl 1328; 3. Reinhard Harrasser 1065 Donne: 1. Edeltraud Thaler 1621; 2. Petra Pircher 1572; 3. Claudia Walzl 1404

Tutte le gare rimanenti del circuito podistico Top7 2011:

25 settembre: 11. Soltn Maratonina in montagna (Società organizzatrice: SV Jenesien Soltnflitzer; responsabile: Sepp Runggaldier)

23 ottobre: 18. Maratonina dei Tre Comuni (società organizzatrice: US Bronzolo; responsabile: Andrea Isoppo)

Il sito del circuito podistico: http://www.top-7.it

Il sito della manifestazione: http://www.soltnflitzer.it

Articolo letto 209 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login