Home » Notizie » Corsa in Montagna » 9^ Monterosa Skymarathon

9^ Monterosa Skymarathon

11/07/10

Pivk imprendibile, batte il record di Dapit. In campo femminile assolo di Manuela Brizio Fonte: sportdimontagna.com

5ª PROVA CAMPIONATO ITALIANO FISKY: Tadei Pivk vola sulle pendici del Rosa e polverizza il precedente record di Fulvio Dapit. Al femminile Emanuela Brizio si conferma ”profeta in patria”. Dopo 5 prove tricolore l’Aldo Moro di Paluzza è sempre più leader di classifica genereale con Pivk e Romanin…

La cronaca di questa gara inizia sabato sera con il briefing diretto da Manuel Gambarini con tanto di filmato 2009. La mattina successiva i 120 concorrenti si sono cimentati sui 32 km disegnati tra le scalate dei passi Foric, Zube, e sul gpm dei Salati con una quota vicina ai tremila metri.
Questa gara è intitolata alla memoria di Degasparis Stefano, cittadino di Alagna per alcuni anni guardiaparco dell’alta Valsesia. Nel giorno di questa gara tutta Alagna si stringe intorno alla famiglia per ricordarlo con stima e riconoscenza.
Gli otto rintocchi del campanile della parrocchiale di Alagna ricordano allo starter che è ora di lanciare i corridori del cielo verso l’Alpe Pianmisura e dopo il giro di lancio nel centro storico di Alagna, il gruppone tutto colorato era già con il fiatone e in fila indiana. Già dopo pochi passi di corsa i vincitori di giornata Pivk e Brizio comandavano le proprie file e sul passo dei Salati la selezione è stata già netta, ad inseguire i camosci di giornata, nelle rose ci provavano Cecilia Mora e Riva Maria Luisa. Al maschile nelle posizioni che contano troviamo Paolo Bert, De Albertis Lorenzo, Rinaldi Paolo e Garnier Claudio.
Dopo aver svettato sui Salati tutti giu’a rotta di collo sul rifugio Guglielmina e poi di nuovo all’insu’ sulla bocchetta delle Pisse, ma la musica non cambia e i direttori d’orchestra sono sempre stati saldamente loro, Brizio Emanuela e Pivk Tadei.Sotto l’arco di trionfo si è presentato tutto solo Tadei e con un passo vellutato ha bruciato il tempo record dello scorso anno di Fulvio Dapit di oltre 6′ minuti, 2h59’20”. 2° Bert Paolo in 3h06’22”, 3° Garnier Claudio 3h11’43”, 4° De Albertis Lorenzo, 5° Rinaldi Paolo.
Anche nella classifica rosa vittoria con record per la campionessa mondiale 2009 Brizio Emanuela ? 3h35’08” – che migliora di due minuti il precedente primato; 2ª la brillante Riva Maria Luisa ? 3h39’29” -, 3ª la campionessa del mondo di ultra trail Cecilia Mora in 3h42’31”. 4ª Romanin Paola, 5ª l’atleta di Alagna Bendotti Gisella.

Articolo letto 32 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login