Home » Notizie » Corsa in Montagna » 10a SkyRace Internazionale Valmalenco-Valposchiavo

10a SkyRace Internazionale Valmalenco-Valposchiavo

08/06/11

Scopri i favoriti dell’evento più atteso a Poschiavo 10a SkyRace Internazionale Valmalenco-Valposchiavo

”Parata di Stelle nella prima tappa di campionato Europeo”
Numeri da capogiro per una gara di assoluto livello. A quattro giorni dalla prima tappa di campionato europeo il comitato organizzatore italo svizzero scioglie le riserve: «A chiusura iscrizioni avremo 455 atleti ai nastri di partenza a rappresentanza di ben 15 nazioni (Andorra, Russia, Spagna, Slovacchia, Germania, Svizzera, Italia, Francia, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Polonia, Messico, Marocco, El Salvador, Danimarca). Di questi 387 sono uomini e 68 donne ? ha esordito con soddisfazione il presidente del CO Dario Marchesi -. Ancora una volta i big del circuito internazionale e il grande popolo dei ”corridori del cielo” hanno quindi deciso di darsi appuntamento sui 31km della Valmalenco-Valposchiavo, per quella che si annuncia una domenica di Sport con la ”S” maiuscola».
Sfogliando la lista partenti, al maschile, la lotta per la vittoria dovrebbe essere un discorso a quattro tra il campione mondiale di combinata 2010 Nicola Golinelli (Italia) e alcuni dei vincitori delle precedenti edizioni: Robert Krupicka (Repubblica Ceca), Helmut Schiessl (Germania) e Dennis Brunod (Italia). Nel ruolo di outsider troviamo invece una lista pressoché infinita di ottimi atleti: Mikhail Mamleev (Italia), Daniel Wosik (Polonia), Stefano Butti (Italia), Victor Cortes (Messico), Daniele Zerboni (Sportiva Lanzada), Giovanni Tacchini (Team Valtellina), Michele Tavernaro (Team La Sportiva), Jean Pellissier (Team Fila)… Da segnalare anche la presenza del campionissimo dello skialp Guido Giacomelli.
Gara vera si preannuncia pure al femminile con la campionessa mondiale in carica Emanuela Brizio (Italia) a difendersi dagli attacchi della transalpina Stephanie Jimenez e da quelli della iberica Nuria Dominguez. Nelle lista delle atlete da tenere d’occhio una menzione d’obbligo va alla sempre competitiva Corinne Favre (Francia), all’esordiente Zhanna Vokueva (Team Salomon) e alle azzurre Raffaella Rossi, Lisa Buzzoni, Paola Romanin.
A attendere tutti loro e la folla di semplici amatori che come ogni anno amano mettersi in gioco in questa super classica di inizio estate, un tracciato da favola con 31km di sviluppo (1850+ e 1810-) che unisce il paese malenco a quello grigionese. Come evento collaterale, sabato mattina, è già confermata la 5ª edizione del Mini Orienteering di Valposchiavo: «Sotto gli occhi dei campioni dello skyrunning, i ragazzi delle scuole di Poschiavo e Lanzada si cimenteranno in un’avvincente corsa d’orientamento fra palazzi signorili e monumenti ricchi di storia. Palazzi che raccontano di streghe e di emigranti, di contrabbandieri e di viandanti. Al termine della mattinata ogni concorrente riceverà la maglietta ufficiale della manifestazione e pranzerà in piazza con i big della gara domenicale».

Maurizio Torri, Addetto stampa SkyRace Valmalenco-Valposchiavo
SkyRace Valmalenco-Valposchiavo c/o Ente Turistico Valposchiavo CH-7742 Poschiavo
Tel. +41 81 844 05 71
segreteria@international-skyrace.org
www.international-skyrace.org

Articolo letto 30 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login