Home » Notizie » Corsa in Montagna » Cronoscalata Fraciscio-Angeloga

Cronoscalata Fraciscio-Angeloga

16/08/09

Vittorie per Valgoi e Ardesi

Circa un centinaio alla gara Fraciscio-Angeloga

Domenica non sono caduti i record ma è stata ugualmente una bella prova.


Articolo tratto da vaol.it


 

Pieno successo per la 45.a edizione della Fraciscio – Angeloga, classica gara di corsa in montagna che si è tenuta domenica 9 agosto a Campodolcino. La manifestazione a ricordo di Alfredo Bongianni e Luigi Perfetti, organizzata dal Gp Valchiavenna Liquigas in collaborazione con il Credito Valtellinese e il panificio Moreschi ha visto al via quasi un centinaio di atleti che lungo la difficile salita si sono dati battaglia. Non sono caduti i record ma è stata ugualmente una bella prova. 

Nella gara maschile duello fino al traguardo con una lunghissima volata finale tra Enrico Ardesi (Falchi Lecco) e Nicola Golinelli (G Escurs. R Lecco), che si è imposto tra i Master 35,  con il primo che ha chiuso con il bel tempo di 29’18 con soli tre secondi di margine. Ha resistito per un ventina di secondi il record di Carlo Ratti (Falchi Lecco) stabilito nel 2006 con 28’55. Dietro di loro è arrivato Davide Trincavelli (Falchi) in 30’48 seguito da Stefano Silvani (Talamona) con 31’29 e Fabrizio Triulzi (Valchiavenna) con 31’48. Sesto posto per Dario Martocchi (Mera) in 32’06 primo Master 40, 7° per Dario Tirinzoni prima promessa (Valchiavenna) con 32’19, 8° Carlo Levi (Valchiavenna) con 32’22, 9° Marco Vavassori (Valchiavenna) con 32’43 quindi 10° Amos Ruffoni (Csi Morbegno) 35’39.

Hanno vinto nelle diverse categorie Armando Geronimi (Valchiavenna) primo Master 45, Eugenio Panatti (Valchiavenna) primo Master 50, Giampietro Ravasio primo master 60 e Giuseppe Boschi primo master 70 entrambi del Corno Marco Lecco. Nelle categorie giovanili successi per: Samuele Nesossi nei cadetti, Sandro Del Re tra gli allievi, Gabriele Masolini tra i ragazzi, Alessandro Silvani negli esordienti A, Michele Lucchinetti tra gli esordienti B.

 Nella gara femminile netta vittoria per Alessandra Valgoi dell’Alta Valtellina. La detentrice del record, stabilito nel 2007 con 35’52, ha vinto con un buon 36’29, seguita da Lorenza Combi (Runners Colico) con 40’22, Michela Acquistapace (Santi Nuova Olonio) prima master 35 in 42’20, Silvia Raviscioni (Valchiavenna) prima cadetta con 43’22 e Lucia Pianta (Bormiese) prima master 40 con 43’56. Successi di categoria per Gianna Rigamonti (Team Enrico Seregno) tra le master 50 e per Zita Rogantini (Valchiavenna) tra le master 55. Nelle categorie giovanili hanno vinto anche: Sofia Martocchi (esordienti A), Susanna Stefanoni (esordienti B), Camilla Geronimi (allieve) e Francesca Manzi (ragazze).

Articolo letto 89 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login