Home » Notizie » Corsa in Montagna » Albaredo (So):

Albaredo (So):

25/08/08

Successi griffati Team Valtellina con Giovanni Tacchini & Alice Gaggi

Nella “Valle del Bitto” sport, tradizioni e turismo ecocompatibile vanno a braccetto. Ieri mattina, condizioni meteo ottimali, un’organizzazione impeccabile e un paesaggio la cui bellezza non necessita commenti, hanno decretato il successo della Camminata “I luoghi della memoria”. Nonostante un clima decisamente fresco, di buon ora 36 agonisti e 22 amatori si sono dati appuntamento per quella che è ormai considerata una delle classiche estive da non perdere. Con il sole a farla da padrone in un cielo terso e un clima divenuto sempre più gradevole, la manifestazione podistica della Proloco Valle del Bitto di Albaredo in ricordo di Emilio Mazzoni è stata un successo a 360°. Con partenza in Corte Grassa, quelli del tracciato lungo (7km) sono poi sfilati lungo i maggenghi di Scöcia, Foppe, Egolo, Sassi, Gradesc, Piana, Alpe Piazza, Baitridana, Curnel sino al traguardo di Cortegrande. Qui ad attenderli vi era un lauto ristoro e dell’ottima polenta taragna preparata dai ragazzi della proloco: «Il livello della camminata era buono, ma al di là dell’aspetto prettamente agonistico, quello che più ci interessava era ricordare nel migliore dei modi il nostro Emilio Mazzoni – ha commentato il presidente della proloco Ettore Del Nero -. Visto il buon esito della manifestazione, penso proprio che ci siamo riusciti». Come dargli torto: ai consensi  unanimi dei concorrenti, una domenica da favola ha fatto da degna cornice ad una manifestazione che merita: «Tali eventi servono a fare rivivere gli alpeggi, facendoli conoscere anche a chi non è della zona – ha continuato Del Nero -. Usando il traino sportivo abbiamo portato in montagna una sessantina di persone. Persone che sono state letteralmente rapite da questo panorama». Atteso l’arrivo dell’ultimo concorrente, i dirigenti della proloco, gli uomini della protezione civile, il primo cittadino di Albaredo e i famigliari di Emilio Mazzoni – papà Pietro, mamma Rina, i fratelli Ivan Piergiacomo – hanno premiato i concorrenti più veloci dedicando un piccolo omaggio caseario a tutti i presenti. Per la cronaca, i più rapidi di tutti sono stati i “fidanzatini” del Team Valtellina Giovanni Tacchini & Alice Gaggi. Per loro successo di giornata che gli ha permesso di tenere dietro rispettivamente Marco Leoni, Enrico Tirinzoni e Cinzia Cucchi, Mara Ciaponi. Nella camminata non competitiva primo posto per la talamonese Tiziana Simonetta (28’26”) davanti a Francesco Barri e Andrea Riboni. Se il tellino Simone Piombardi è stato il concorrente più giovane, Simonetta Thiago ha vinto il premio di più giovane camminatrice. Camminata Competitiva. Classifica Femminile: 1. Alice Gaggi 41’26”; 2. Cinzia Cucchi 45’55”; 3. Mara Ciaponi 47’11”; 4. Serena Piganzoli 49’47”. Assoluta Maschile: 1. Giovanni Tacchini 35’41”; 2. Marco Leoni 37’20”; 3. Enrico Tirinzoni 37’46”; 4. Alessandro Gusmeroli 38’05”; 5. Giuseppe Buzzetti; 6. Tommaso Caneva; 7. Michele Piombardi; 8. Maurizio Torri; 9. Luca Folla; 10; Giuseppe Milivinti; 11. Matteo Menghi; 12. Nevio Ravelli; 13. Roberto Fumelli; 14. Luca De Bernardi; 15. Enea Riva.      Maurizio Torri          

Articolo letto 149 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login