Home » Notizie » Corsa in Montagna » Transcivetta

Transcivetta

22/07/08

Vincono Daniele De Colò e Olivo Da Pra dei Vigili del Fuoco Belluno

Dopo il passaggio a Capanna Trieste al Rifugio Vazzoler passano in testa i due fratelli Moretton alle loro spalle con trenta secondi di distacco la coppia dei Vigili volanti De Colò, Da Pra. Nelle coppie miste Barattin e Brustolon sono già al comando con un buon margine, nella gara femminile la Satini e Da Forno oltrepassano il rifugio in prima posizione.  Nella salita che porta a Rifugio Tissi i Vigili del Fuoco e si riportano sui battistrada. I fratelli Moretton sono costretti a salire vedendosi soffiare la prima posizione. Allo scollinamento la coppia di testa ha già circa tre minuti di vantaggio sui diretti inseguitori. Transitano in terza posizione Federico Pat e Davide Pierantoni. La coppia Barattin, Brustolon tiene alto il ritmo anche grazie all’ottimo stato di forma di Barattin che può aiutare la propria compagna nei tratti più ripidi, la vittoria dei due sembra essere già prenotata. Tra le donne la coppia formata da Federica Vecellio e Monica Casagrande recuperano la seconda posizione davanti a Sara Rigoni e Martina Siorpaes.  Nella lunga discesa che porta all’attacco di forcella Col Negro e durante la salita del Col Negro la coppia al comando mette una seria ipoteca sulla vittoria finale. Le asperità della giornata sono quasi finite, dopo l’ultima salita del laghetto del Coldai i due si possono buttare a capofitto verso il traguardo dei Piani di Pezzè. Nella salita al Col Negro c’e’ da segnalare il rallentamento della coppia Pat, Pierantoni terzi sino a quel momento che si vedono superare dalla coppia Tiziano Gasparini e Giulio Orfano.  La coppia portacolori del Gruppo Sportivo De Vecchi dei Vigili del Fuoco transita sotto al traguardo fermando il cronometro in 2.11.42. In seconda posizione c’e’ la conferma dopo undici minuti d’attesa della coppia Moretton. Salgono sul terzo gradino del podio Gasparini, Orfano con il tempo di 2.24.28.  La corsa nella classifica delle squadre miste Barattin e la Brustolon non hanno avuto problemi  a mantenere la prima posizione sino al traguardo facendo segnare l’ottimo tempo di 2.32.09. Alle loro spalle le coppie formate da Ennio De Bona e Atonia Filippin e da Angela De Poi e Fabio Caverzan. Nella gara femminile Stefania Satini e Daniela Da Forno conducono una gara accorta senza prendersi troppi rischi, la loro intenzione sin dalle prime fasi è far registrare il nuovo record della gara. È loro la vittoria e il nuovo record in 2.47.30. Alle loro spalle Federica Vecellio e Monica Casagrande che accusano 10 minuti di ritardo. Completano il podio in 3.11.32 Sara Rigoni e Martina Siorpaes. Tutte le classifiche su www.transcivetta.it (Fonte Riccardo Selvatico)
 

Articolo letto 68 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login