Home » Notizie » Corsa in Montagna » 4 Passi in casa nostra: tutto pronto per la quinta edizione

4 Passi in casa nostra: tutto pronto per la quinta edizione

07/05/11

Scopri con noi i protagonisti!! Tutto pronto a Sondalo (So) per la 5ª edizione di 4 Passi in casa Nostra, la sky griffata Atletica Alta Valtellina che negli ultimi anni ha saputo farsi apprezzare per la bellezza del tracciato e l’attenzione organizzativa che i ragazzi di Adriano Greco riservano ad ogni singolo atleta. Con meteo che si preannuncia super (guarda le previsioni)… tutto è pronto per una grande domenica di sport
I PROTAGONISTI:
Difficile azzardare pronostici attendibili nella prova maschile dove, in attesa dell’iscrizione del locale Massimiliano Zanaboni ? tenuto in scacco da alcuni acciacchi fisici -, il Forestale Emanuele Manzi e il polacco Daniel Wosik sono i maggiori accreditati al successo finale. Ruolo di outsider per il capitano del Team Valtellina Giovanni Tacchini. Attenzione pure all’estroso Michele Tavernaro, uno che, se in giornata, ha i numeri per mettere tutti in fila.
Sfogliando la lista partenti menzione d’obbligo va pure a Daniele Zerboni della Sportiva Lanzada, al locale Stefano Rossatti (Rupe Magna), al neo acquisto del Fly-Up Fabio Bazzana, all’olimpionico di fondo Carlos Lanes e all’azzurro juniores di sci nordico Maicol Rastelli.
Nella gara in rosa, i riflettori saranno invece per Raffaella Rossi. Reduce da un inverno scialpinistico ricco di soddisfazioni (4ª al Pierra Menta, 3ª all’Adamello e Mezzalama) la punta di diamante del Team Valtellina sembrerebbe intenzionata a mettere il proprio sigillo nella gara di casa
IL TRACCIATO:
Riprendendo il nome di una vecchia manifestazione paesana il comitato ha voluto organizzare una gara con un tracciato non troppo lungo e corribile adatto sia ai big della specialità che ai neofiti. L’intento e quello di far scoprire ( e riscoprire ai Sondalini stessi ) alcuni dei posti più belli e suggestivi della zona percorrendo sentieri ormai caduti in disuso.
Con uno sviluppo di circa 23 km. ed un dislivello ( sia positivo che negativo ) prossimo ai 1450 mt., suddiviso in 3 ascese, la gara podistica dell’alta valle andrà a toccare alcuni degli scorci più suggestivi della zona. Partenza ed arrivo saranno al Centro Sportivo di Sondalo. Per scremare il gruppo ed evitare iniziali imbottigliamenti si farà un giro intorno al centro sportivo stesso con 500 mt. di rettilineo su asfalto prima di imboccare il ponte in legno che consente l’attraversamento del fiume Adda. Raggiunti i prati sulla sinistra orografica , si comincerà a salire verso “Villa Manara” su strada sterrata.

Qui le pendenze non sono proibitive ed i migliori potranno quindi provare la fuga. Passata località “Bala Bienca “, si affronta la prima discesa, in cui si perderà progressivamente quota fino ad attraversare il torrente Lenasco. Si entrerà quindi nel bosco con circa 400 mt. di piano che conducono ad una facile mulattiera che inizia quasi in coincidenza con l’arrivo del vecchio impianto di risalita del paese di “Mondadizza”.
Sfilando per questa frazione , gli atleti si inerpicheranno lungo il sentiero che porta a “Scala Piana”, per poi scollinare, perdere 500 mt. di quota e attraversare il fiume Rezzalasco. In localita “LePrese” ( cancello orario 1 ora 50′ ) si lascerà l’asfalto per tornare a salire su fondo sterrato in direzione “Suville” e “Mottino”. Il collinare che porta sopra “Escio ( cancello orario 3 ore 35′ ) darà modo, a chi avrà saputo gestirsi, di allungare ulteriormente in vista dell’ultimo tratto di discesa che, passando per “Cava”, “Brugn” ( attenzione all’ ultimo strappetto che porta sopra i “Brugn” ) porta nella zona vecchia di Sondalo, da qui discesa fino al traguardo del centro sportivo.
PROGRAMMA:
Sabato 07 maggio 2011
Dalle ore 15.30 alle ore 17.30 è possibile iscriversi e/o ritirare il pacco gara nell’ufficio della proloco di Sondalo presso il Palazzo dello sport in località Bolladore.
Domenica 08 maggio 2011
ore 7.30 ritrovo atleti presso il Palazzo dello sport in località Bolladore iscrizione alla Skyrace e/o ritiro pacco gara fino a 30 minuti prima della partenza.
ore 9.30 partenza quinta edizione “skyrace 4 passi in casa nostra” dalle 9.00 alle 9.45 ritrovo per bimbi e ragazzi
ore 9.45 partenze corsa campestre x categorie giovanili ( al costo di 5 euro x atleta )
ore 11.30 arrivo previsto primo concorrente skyrace.
dalle ore 12.30 pranzo presso il Palazzo dello sport per atleti e simpatizzanti e premiazioni a seguire

Maurizio Torri
www.sportdimontagna.com

Articolo letto 28 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login