Home » Notizie » Corsa in Montagna » 1^ PROVA CAMPIONATI ITALIANI DI CORSA IN MONTAGNA

1^ PROVA CAMPIONATI ITALIANI DI CORSA IN MONTAGNA

08/06/08

Domodossola: Sorprese e Conferme nella prova tricolore inaugurale

Ha soddisfatto pienamente le attese la prima prova dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna, Trofeo Città di Domodossola, disputatasi oggi nella città ossolana. Partecipazione qualificata, tanto pubblico e una giornata finalmente senza pioggia hanno caratterizzato la competizione: purtroppo le abbondanti piogge dei giorni precedenti hanno reso infido il tracciato, già molto tecnico, che si sviluppa intorno al Monte Calvario.  La gara Junior Femminile è stata vinta dall’atleta di casa Elisa Matli (ASD Caddese che ha staccato le avversarie con una grande discesa: al secondo posto Sara Bottarelli (Unione Ateltica Valtrompia), terza Clara Faustini (Ilpra Atl. Vigevano). La gara Junior è stata invece vinta da Marco Leoni (GS CSI Morbegno) al termine di un avvincente duello con Xavier Chevrier (AS PD Pont St Martin): molto bello e sportivo l’abbraccio tra i due al termine della gara. Al terzo posto Luca Re, della GP Legnami Pellegrinelli. Nelle gare principali, in campo femminile c’è stata la bella vittoria di Elisa Desco: la cuneese dell’Atletica Valle Brembana ha vinto con 21” di vantaggio sull’inossidabile Maria Grazia Roberti (GS Forestale Roma), nonostante una caduta nella discesa. Terza posizione per la slovena Mateja Kosovelj (Atl. Brugnera Friulintagli). Proprio una caduta ha influito pesantemente sulla prova maschile: il grande favorito De Gasperi (GS Forestale Roma) è, infatti, scivolato, mentre era in testa, nella discesa finale verso Piazza Mercato, lasciando via libera ai suoi avversari, primo fra tutti Bernard Dematteis (ASD Podistica Valle Varaita); l’atleta di Sampeyre, quasi commosso al taglio del traguardo, è stato autore comunque di una prova maiuscola, che gli varrà senza dubbio la convocazione per i prossimi Europei. Buona anche la gara di Andrea Regazzoni (ASD Atl. Valle Brembana) secondo al traguardo; terzo posto per Marco Gaiardo (GS Orecchiella Garfagnana), in testa nella prima salita. De Gasperi si è comunque classificato al 5° posto. Si chiude così con un bilancio assolutamente positivo la prima prova dei Campionati Italiani di Corsa in Montagna: “è andato tutto bene” dice il presidente del Comitato Organizzatore Adriano Scrimaglia “per la Corsa in Montagna è stato davvero un gran bel ritorno a Domodossola: il circuito è stato apprezzato, il tempo ci ha aiutato e l’organizzazione ha funzionato perfettamente.” Direi che Domodossola, e il pool di società che hanno collaborato alla realizzazione della manifestazione, e che ringrazio, hanno dimostrato di essere pronti per eventi anche di livello internazionale”. Un’ampia sintesi della manifestazione, che oggi è stata ripresa in diretta da VCO Azzurra TV, sarà trasmessa su Rai Sport + l’undici giugno alle ore 13, inoltre è previsto un servizio all’interno della trasmissione Icarus (Sky Sport). Tornando ai Campionati Italiani, la Classifica generale dopo la prima prova ricalca ovviamente l’ordine d’arrivo della gara odierna e vede quindi intesta Elisa Matli tra le Juniores, Marco Leoni tra gli Junior, Elisa Desco nell’Assoluta Femminile e Bernard Dematteis in quella maschile. Il prossimo appuntamento con i Campionati Italiani di Corsa in Montagna è per il 27/7 ad Adrara San Martino (BS); la conclusione sarà il 17/8 a Cedegolo/Cevo (BS).

(FONTE) Ufficio Stampa Campionati Italiani di Corsa in Montagna – Trofeo Città di Domodossola – Ivo Casorati – 339/6076523 – HYPERLINK
"mailto:
ufficiostampa@pro-motion.it"ufficiostampa@pro-motion.it 

 

 

Articolo letto 30 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login