Home » Notizie » Altre specialità » Nasce Yankee Run: corsa a piedi un po’ americana un po’ bergamasca

Nasce Yankee Run: corsa a piedi un po’ americana un po’ bergamasca

10/05/13

Dopo il successo dello scorso anno di una gara elite a “eliminazione”, l’organizzatore di prove podistiche Mario Poletti, propone un circuito di due competizioni ad invito. La formula ispirata alla americana di estrazione ciclistica. I comuni bergamaschi di Colere e Fiorano al Serio ospiteranno le gare.

  

Bergamo, 10 maggio 2013 – Quando la corsa a piedi diventa spettacolo. Nasce così il circuito di gare Yankee Run, prove agonistiche studiate per portare il podismo di vertice in mezzo alla gente.

 

La formula di gara è stata studiata da Mario Poletti, un passato da maratoneta e skyrunner al top del movimento mondiale, ed ora rimasto nell’ambiente come “addetto ai lavori” e commerciale. La competizione prevede un breve circuito cittadino tra i 200 e i 300 metri che gli atleti devono ripetere più volte: dopo alcuni giri a velocità controllata, il gruppo scatena la bagarre ad ogni tornata, perché l’ultimo a tagliare il traguardo è eliminato. Così, di giro in giro, il plotone degli atleti si assottiglia, fino a quando restano solo due a contendersi la vittoria finale. «Una formula di gara ispirata alla prova ‘alla americana’ del ciclismo su pista che abbiamo voluto riproporre in chiave podistica» ha commentato Mario Poletti – e anche per questo abbiamo scelto il nome del challenge ispirandoci alla definizione gergale del termine americano: yankee appunto». In altre parole, l’ultimo sarà il primo! Non un solo appuntamento, bensì due prove in calendario. Infatti, dopo il successo di pubblico della Winter Sprint di Fiorano al Serio dello scorso anno basata sulla medesima formula di gara «abbiamo ricevuto alcune richieste per ospitare lo stesso evento in altri comuni del territorio bergamasco – ha aggiunto Poletti – e così con Fly-Up Sport ci siamo impegnati a organizzare le gare».

Le prove Yankee Run si svolgeranno il 12 agosto, giorno successivo alla Orobie Skyraid, in Val di Scalve con la Colere Sotto le Stelle, gara per cui sono già cinque i campioni italiani di specialità diverse dell’atletica ad aver confermato la loro presenza, e il primo dicembre 2013 la seconda edizione della Winter Sprint di Fiorano al Serio. Da Fly-Up Sport arrivano nel 2013 due prove indipendenti, ognuna dal forte carattere agonistico e spettacolare. E poi non si dica che il podismo è sempre uguale a se stesso: alla Yankee Run ci sarà da divertirsi.

Articolo letto 288 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login