Home » Mondo Skyrunning » Nasce il circuito Lombardia Skyrunning

Nasce il circuito Lombardia Skyrunning

04/03/14

Di corsa sulle montagne Lombarde su

percorsi mozzafiato alla portata di tutti.

1^ Gir de le Malghe, 2^ International Rosetta Skyrace,

3^ ZaCUP Skyrace del Grignone, 4^ la finale il Pico Trail.

Logo

Il Valetudo Team con la gentile ed appassionata disponibilità collaborativa delle Associazioni Sportive del territorio Lombardo: Promosport Valli Bresciane, Sport Race Valtellina, A.S.D. Team Pasturo, G.S Strozza organizza il 1° New Circuit Lombardia Skyrunning 2014. Il circuito è patrocinato della Fisky e assegnerà il titolo di campione Lombardo di Skyrunning per le categorie assolute femminile e maschile e Over 50 femminile e maschile.

Il nostro motto di aggregazione sportiva e umana.

“Cerchiamo sempre ciò che ci unisce, mai quello divide”.

 

La Mission:
Lo staff del New Circuit Lombardia Skyrunning vuole promuovere la corsa nel cielo sul territorio della regione Lombardia, il  collante del New Circuit Lombardia skyrunning sono i valori umani che legano tra di loro l’Associazionismo della popolazione della Lombardia.

 

1^ gara: Gir de le Malghe 1° Giugno Caregno di Valtrompia BS.

Km 22 dislivello complessivo 2.000 metri.

www.promosportvallibresciane.it

 

2^ gara: International Rosetta Skyrace 7 Settembre Rasura SO.

Km 21 dislivello complessivo 3.100 metri.

www.sportracevaltellina.it

 

3^ gara: ZaCUP Skyrace del Grignone 21 Settembre Pasturo LC.

27 km dislivello complessivo 4.950 metri.

www.zacup.it

 

4^ la gara finale: Pico Trail 23 Novembre Strozza Bg.

16 km dislivello complessivo 2.700 metri.

www.valetudoskyrunningitalia.com

 

Il circuito Lombardia Skyrunning è un collage di gare in montagna per tutti i runners che desiderano misurarsi nelle corse nel cielo, in luoghi montani selvaggi e incontaminati, nelle stupende valli Lombarde a due passi dai centri urbani.

Le gare delle quattro tappe hanno distanze chilometriche adatte a tutti i corridori, top running, agonisti e neofiti; i dislivelli da superare sono di medio livello tecnico.

La frequenza a tutte e quattro le prove ha costi contenuti in quanto il raggio d’azione tra le tappe piu distanti ( Malghe e Rosetta ) è di 170 km, questo fatto assommato ai costi contenuti delle iscrizioni fà risultare il Lombardia skyrunning un circuito alla portata di molti.

La prima prova è il Gir de le Malghe a Caregno Valletrompia (BS) in Valtrompia.

E’ una gara di 22 km con un dislivello complessivo di 2000 metri con il Gpm sul cupolone del monte Guglielmo con l’imponente statua del Redentore; questa vetta è a cavallo tra le provincie di Brescia e Bergamo e consente una vista sul lago d’Iseo a 360°.

La seconda prova è l’International Rosetta Skyrace a Rasura (SO) in Valgerola all’interno del parco regionale delle Orobie Valtellinesi in provincia di Sondrio.

I km sono 21 per un dislivello complessivo di 3100 metri. Dalla croce di vetta della Cima Rosetta (2142 metri) il panorama è sublime: si può notare il pizzo Olano e il Gallo, strepitosa è la vista sul gruppo del Masino.

Terza race è la Zacup a Pasturo (LC) in Valsassina provincia di Lecco ai piedi della Grigna settentrionale. Questa località è menzionata nei Promessi Sposi del Manzoni come paese di Agnese madre di Lucia Mondella.

La Zacup con i suoi 27 km e un dislivello complessivo di 4.950 metri risulta la gara più impegnativa del New Circuit Lombardia skyrunning;

il tetto di questa gara, il Grignone, è la cima Coppi di tutto il circuito con i suoi 2410 metri. Da qui si gode di una vista spettacolare a 360° che spazia dalle Alpi svizzere al Monte Rosa e su tutta la Pianura Padana.

Tutti i 27 km, completamente all’interno del Parco delle Grigne, sono altamente spettacolari con alcuni passaggi tecnici unici ed altamente appaganti.

Quarta tappa il Pico Trail a Strozza (BG) in Valle Imagna.

Il Pico è la gara piu breve del circuito ma i suoi 16 km sono disseminati di saliscendi che lasciano a piedi gli atleti che mal digeriscono continue variazioni di ritmo, il dislivello complessivo è di tutto rispetto con i suoi 2700 metri complessivi. Il Gpm è il monte Ubione: questa montagna fa da sentinella alle Valli Brembana e Imagna, ed è un balcone naturale sulla pianura Bergamasca. Da qui nelle giornate limpide è possibile vedere l’appennino Piacentino e la sagoma del monte Rosa. I km totali del circuito risultano 86 per un dislivello complessivo di metri 12.750.

Sono previste 4 categorie.

Classifica assoluta femminile e maschile.

Classifica over 50 femminile e maschile: a partire dall’anno di nascita 1964.

Regolamento:

A tutte e quattro le classifiche e in tutte e 4 le prove verranno assegnati i seguenti punteggi a scalare, dal primo classificato: 1000, 880, 780, 720, 680, 660, 640, 620, 600, 580, 560, 540, 520, 500, poi a scalare di due punti fino al punteggio che assegna 2 punti, poi a tutti gli atleti classificati verranno assegnati all’infinito 2 punti.

Tutto e 4 le prove devono avere un solo vincitore, se al foto-finish due o piu atleti risultano pari merito verrà stabilito l’ordine di arrivo per il circuito con il lancio della monetina.

Si inseriscono in classifica le migliori tre prove, se un’atleta corre tutte e quattro le prove, allo scarto della 4 prova, ( la gara con il punteggio piu basso )  gli verrà conteggiato un bonus di 100 punti.

In tutte le classifiche del circuito Lombardia skyrunning sono ammessi tutti gli atleti maggiorenni e di tutte le nazioni. Dalla classifica del circuito, per gli atleti tesserati Fisky che ne hanno diritto, verrà estrapolata la classifica per i titoli di Campione della regione Lombardia di Skyrunning 2014 ( categorie assolute femminile e maschile + over 50 femminile e maschile ), secondo i regolamenti regionali Fisky.

 

Premi:

Saranno premiate 4 categorie:

Classifica assoluta femminile e maschile, primi tre.

Classifica over 50 femminile, prime tre.

Classifica maschile over 50, primi cinque.

Premi in natura: Valore totale 2500 euro.

Comitato organizzatore Lombardia Sky Running:

Valetudo skyrunning Rosa e Italia.

Promosport Valli Bresciane.

Sport Race Valtellina.

A.S.D. Team Pasturo.

G.S  Strozza.

 

 

 

 

Articolo letto 360 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login