Home » Notizie » Corsa in Montagna » Montagna piemontese: tempo di premiazioni

Montagna piemontese: tempo di premiazioni

29/10/12

28 ottobre 2012 – Successo per la premiazione dell’attività di Corsa in Montagna di Fidal Piemonte per il  2012, svoltasi sabato 27 ottobre a Gravellona Toce presso il Tecnoparco.

A fare gli onori di casa l’Assessore allo Sport della Provincia del Verbano Cusio Ossola Guidina Dal Sasso, ex azzurra dello sci di fondo e pure della corsa in montagna, e il Presidente della Fidal VCO Mario Generelli. Presenti il Presidente Fidal Piemonte Maurizio Damilano con il vicepresidente vicario Giuseppe Aragno e i consiglieri Mauro Riba, responsabile della montagna, Sebastiano Scuderi e Paola Salina Borrello. Per la parte tecnica presente anche il FTR Clelia Zola. Con tutti loro si è fatto il punto della situazione attuale della corsa in montagna e si è parlato di progettualità futura.

Marco Giudici e i gemelli Colobon premiati dalle autorità presenti

Nell’occasione sono stati premiati i vincitori del 1° Trofeo Asics CorriPiemonte 151 Montagna Viva, i vincitori delle classifiche individuali e di società, della Combinata Giovanile, della Coppa Fedeltà, i Campioni Regionali 2012 delle diverse specialità della corsa in montagna (lunghe distanze, km verticale, salita/discesa, staffetta), della Combinata Pista/Montagna Marco con Noi. Menzione anche per gli atleti e le società campioni italiane e per gli atleti che hanno vestito la maglia azzurra nel 2012.

Sulla pagina Facebook di Fidal Piemonte la galleria completa delle immagini della premiazione.

(Fonte: Fidal Piemonte – Myriam Scamangas)

Articolo letto 232 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login