Home » Mondo Skyrunning » Marco De Gasperi e Kilian Jornet. Si rinnova il confronto alla Dolomites Skyrace

Marco De Gasperi e Kilian Jornet. Si rinnova il confronto alla Dolomites Skyrace

17/07/13

E’ arrivata questa mattina la conferma che il bormino della Forestale Marco De Gasperi, sarà fra i partenti alla 16^ Edizione della Dolomites Skyrace di domenica prossima.

Marco De Gasperi in azione in una immagine di repertorio (Credit Scott Mason)

Marco De Gasperi in azione in una immagine di repertorio (Credit Scott Mason)

Una notizia che sicuramente fa crescere maggiormente l’interesse intorno all’appuntamento della Val di Fassa, che ospiterà nell’imminente weekend il doppio appuntamento con il Campionato Europeo ISF. Venerdì andrà in scena infatti il Vertical Crepa Negra, dove i migliori si contenderanno il titolo di Vertical KM, domenica la Dolomites Skyrace, con in palio i titoli dello Skyrunning.

I favori del pronostico, chiaramente, sono tutti per lo spagnolo Kilian Jornet Burgada, vincitore della scorsa edizione e recordman del tracciato. Con l’inserimento di Marco De Gasperi nella lista dei partenti, è d’obbligo attendersi dai due un nuovo scontro diretto sui 22 km che si snodano da Canazei fino ai 3150mt del Piz Boè e ritorno.

Il duo Jornet-De Gasperi al km 35 della Marathon du Mont Blànc (Foto credit Christophe Buillon)

Il duo Jornet-De Gasperi al km 35 della Marathon du Mont Blànc (Foto credit Christophe Buillon)

Il valtellinese da parte sua, mantiene un cauto ottimismo circa la sua condizione fisica del momento. “Ho gareggiato molto nelle ultime settimane” spiega Marco. “Dopo la Marathon du Mount Blanc ho dovuto rispettare degli impegni agonistici che avevo preso in precedenza ed i risultati non mi hanno soddisfatto. L’idea di poter partecipare per la prima volta ad una gara come la Dolomites, però, mi carica di nuovi stimoli, cercherò di fare del mio meglio su un percorso che sulla carta ben si adatta alle mie caratteristiche. E poi la presenza di Kilian è un motivo in più per dare il massimo, anche se sarà un compito davvero difficile sopravanzare un atleta di tale spessore. Non voglio comunque sottovalutare avversari molto tecnici e quotati come Luis Alberto Hernando o Tadei Pivk, o chi è in netta ripresa dopo un periodo di stop per infortunio come Ionut Zinca. Spero tanto che il meteo resista e che ci regali una bella giornata di sole”

Domani e venerdì, De Gasperi sarà impegnato a Dobbiaco per gli Adventure Movies Awards, quindi salterà il Vertical per concentrarsi unicamente sulla Skyrace di domenica.

Questo il programma della giornata del 21 luglio:

  • Ore 7.00 – 8.15
    Apertura Ufficio Gare presso la scuola di Sci Canazei Marmolada in Strèda del Piz, 12 a Canazei
  • Ore 8.00
    Punzonatura concorrenti in zona partenza in Piazza Marconi a Canazei
  • Ore 8.30
    Partenza della 16ª edizione della Dolomites Skyrace. Partenza in linea da Piazza Marconi a Canazei
  • Ore 12.30
    Pranzo presso struttura nei pressi dell’ufficio gare sito in Stréda del Piz, 12 a Canazei
  • Ore 14.00
    Cerimonia di premiazione 16° Dolomites Skyrace 2013 Memorial Diego Perathoner in Piaz Marconi a Canazei
Articolo letto 1.455 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login