Home » Notizie » Corsa in Montagna » Maratona del Monte Bianco: sfida stellare tra Kilian, Hernando e De Gasperi

Maratona del Monte Bianco: sfida stellare tra Kilian, Hernando e De Gasperi

25/06/13

E ‘passato solo un mese da quando ci siamo goduti la decima edizione della Zegama-Aizkorri, ma avremo una nuova esaltante sfida tra i migliori skyrunner del mondo che si incontreranno di nuovo, questa volta con il Monte Bianco sullo sfondo.

2

 

La Maratona del Monte Bianco quest’anno, come nel 2012, fa parte delle Skyrunning World Series e questa volta ci saranno tutti gli ingredienti per essere il contesto di una nuova “battaglia” tra i migliori atleti con un percorso di 42 chilometri pieni di sezioni tecniche, salite, discese e più di 2.500 metri di dislivello positivo.
Il grande favorito, come al solito, sarà Kilian Jornet, che dopo aver vinto Zegama e Transvulcania e ritorna alle competizioni dopo un mese lontano dalle gare. Il suo rivale principale sarà un Luis Alberto Hernando che viene dalla vittoria al trail “Haria” di  Lanzarote.3

Ma ci saranno altri grandi nomi che proverannno ad insidiare Kilian e Luis Alberto. In primis l’italiano Marco De Gasperi o il maiorchino Castanyer Tofol. Salvo sorprese, sarà questo il quartetto in lizza per il podio nella seconda gara delle Skyrunner World Series del 2013.

Ma se la gara maschile presenterà un altissimo livello, anche tra le donne sarà la stessa cosa… Da non perdere la “mattatrice” del 2013, la svedese Emelie Forsberg, che come il suo compagno di squadra Kilian Jornet non ha gareggiato da dopo Zegama.Mont Blanc

Da segnalare anche il ritorno di Oihana Kortazar, che sembra essere recuperato dai problemi sofferti a Zegama e che sarà una delle favorite in una distanza che è consona alle sue caratteristiche.
Ma la grande novità tra le donne sarà il ritorno alle gare di Anna Frost dopo diversi mesi lontana dai  livelli a lei  usuali.  Altra favorita d’obbligo e non più considerata outsider è italiana Silvia Serafini, che nonostante un piccolo infortunio ha completato un grande Zegama ed è reduce dalla vittoria della scorsa domenica nella 10 miglia internazionale Aviano-Piancavallo.

Tutto ciò sarà un’anteprima di quello che potrà riservare il resto della stagione, e la sfida continua…

Articolo letto 1.146 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login