Home » Mondo Skyrunning » Maratona del Cielo: aprono le iscrizioni

Maratona del Cielo: aprono le iscrizioni

28/03/14

Al passo coi tempi, saranno solo via web

Corteno

Martedì 1° aprile 2014 aprono ufficialmente le iscrizioni alla 19ª edizione della Sentiero 4 Luglio SkyMarathon. L’annuncio è del presidente il comitato organizzatore, Gianluigi Tom Bernardi, il quale non nasconde una certa soddisfazione per il primo tratto già compiuto della lunga corsa … organizzativa. Dalle parole di Tom traspare però anche un filo di trepidazione per la nuova impegnativa avventura. Prima di tutto per la novità assoluta: da quest’anno ci si potrà iscrivere alla classica maratona o alla gara più breve (22,7 km) esclusivamente online. Un nuovo e funzionale sistema è stato infatti approntato con il supporto tecnico del webmaster che si occupa del sito www.maratonadelcielo.it e dalle prove effettuate tutto sembra funzionare nel migliore dei modi. L’atleta che si iscrive riempendo tutti gli spazi della scheda virtuale  riceve immediatamente (se ha seguito correttamente la procedura) la conferma dell’avvenuta iscrizione. Gli resta soltanto da inviare il certificato medico e il bonifico bancario richiesti.
Come noto, il 2014 è anche l’anno del ritorno ai tradizionali e amatissimi percorsi utilizzati fino al 2009, prima che il triennale accordo di collaborazione con Aprica portasse a individuarne di nuovi. Si partirà da Piazza Venturini di Corteno Golgi alla volta delle Valli di Sant’Antonio, per giungere dopo alcune ore (da due per i corridori della corta a otto per gli ultimi classificati della lunga) a Santicolo, frazione più a est del Comune, il vivace borgo che ebbe dignità municipale fino agli anni ’20 del secolo scorso. Non resta che collegarsi per ogni informazione a www.maratonadelcielo.it – nella cui homepage un timer scandisce inesorabilmente il conto alla rovescia – e alla relativa pagina FB per interagire con la mitica Maratona del Cielo.
Antonio Stefanini
Uff. Stampa Sentiero 4 Luglio SkyMarathon
Articolo letto 124 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login