Home » Mondo Skyrunning » Maddalene Skymarathon: un balcone sul Trentino…

Maddalene Skymarathon: un balcone sul Trentino…

12/07/13

Tutto pronto per la Maddalene Sky Marathon 2013

05

Giunge alla sua 5a edizione la Maddalene Sky Marathon, gara valida per il campionato italiano Sky 2013 e prova unica del campionato regionale skyrunning Trentino-Alto Adige. Questa edizione è dedicata alla memoria di Leone Cirolini, ideatore, artefice e promotore di questa stupenda manifestazione sportiva di skyrunning, fortemente voluta per rilanciare il patrimonio naturale delle Maddalene.

16

È stato confermato il percorso dell’edizione precedente, con partenza a Madonna di Senale in provincia di Bolzano (1.350 m) ed arrivo nell’abitato di Rumo (1.000 m) in provincia di Trento. Gli atleti partiranno alle ore 7:00 nel centro del suggestivo paesino di Senale, sede del più antico santuario mariano del Nord e Sud Tirolo, per attraversare la catena delle Maddalene, un sottogruppo dell’Ortles-Cevedale. Il percorso segue prevalentemente il sentiero CAI-SAT n. 133 “Aldo Bonacossa” ad una quota media di 2.000 m.

Il tracciato tecnico ed impegnativo permette agli atleti di attraversare luoghi di grande bellezza: ai verdi pascoli di montagna si susseguono limpidi laghetti in quota ed altipiani rocciosi con panoramiche verso le dolomiti di Brenta.  Bosco, pascoli e roccia vulcanica saranno il terreno dell’entusiasmante traversata di 44,20 km con un dislivello positivo di 2905m e negativo di 3256 m. Il punto più alto verrà toccato alla cima del Monte Pin (2.420 m) nella parte finale della gara. Dopo una sofferente discesa dal monte Pin gli sky runners verranno accolti in un clima di festa nel borgo di Rumo. Lungo tutto l’itinerario si incontreranno rifugi, bivacchi e malghe. Numerosi i volontari delle diverse organizzazioni locali trentine e sudtirolesi distribuiti lungo il percorso per garantire la sicurezza e l’assistenza durante la gara. Senza il loro contributo la manifestazione e festa sportiva non potrebbe esistere! Saranno 4 i ristori previsti nelle malghe che si trovano sul percorso.

12

 

I tempi da battere saranno quelli di Fulvio Dapit (vincitore delle ultime 3 edizioni) e di Silvia Serafini, nuova promessa dello sky running italiano. Tra gli atleti di fama internazionale che hanno onorato la Maddalene Sky Marathon troviamo anche Stephanie Jimenez, Emanuela Brizio, Ivan Gotti, Annemarie Gross, solo per citarne alcuni.

 

Le iscrizioni sono aperte fino al 17 agosto. Sarà comunque possibile iscriversi fino alle ore 12 del 24 agosto ad un piccolo sovraprezzo.

 

www.maddaleneskymarathon.it

www.facebook.com/maddaleneskymarathon

 

 

 

Articolo letto 368 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login