Home » Mondo Trail » Le novità del Trail del Monte Soglio 2012

Le novità del Trail del Monte Soglio 2012

12/02/12

Percorso rinnovato

Sono confermate le 2 gare: il “Gir Lungda 63 Km e 3500m D+ e il “Gir Cùrt” da 26Km e 1400 D+.

Tramite sondaggi e impressioni raccolte tra i partecipanti delle 3 passate edizioni, abbiamo riscontrato da parte dei concorrenti una predilezione per la parte in quota, più panoramica e più tecnica. In base a questi dati, nell’ottica di un continuo miglioramento, è stato deciso di modificare il percorso utilizzando una parte dell’Alta Via Canavesana e spingendoci verso le Cime dell’Uja e del Monte Angiolino, nel comune di Corio.

Sono già stati eseguiti da gruppi di volontari i primi lavori in quota per la messa in sicurezza di alcuni tratti del sentiero. Le attività proseguiranno ad inizio primavera.

Consapevoli che questa scelta richiederà un impegno maggiore da parte delle Associazioni coinvolte nell’organizzazione e dei relativi volontari, siamo convinti che questo sforzo contribuirà a far apprezzare e far conoscere le nostre montagne, mantenendo in vita un’importante parte del nostro territorio.

Progetto “Soglio for Tibet”

Un grande evento di solidarietà organizzato in collaborazione con il Lions Club Rivarolo Canavese Occidentale e l’associazione umanitaria Tibetan Refugees.

Nei giorni della manifestazione inviteremo concorrenti e spettatori a portare generosamente scarpe dismesse ma in buono stato, da inviare alla popolazione e ai bambini residenti nei campi profughi tibetani.

 

Le iscrizioni apriranno lunedì 13 febbraio.

Grazie alla fiducia conferitaci dai nostri sponsor tradizionali, primo fra tutti The North Face® in collaborazione con Cà Sport, ai quali si sono aggiunte nuove realtà locali e del settore, è stato possibile estendere in numero degli iscritti ad un totale di 600 partecipanti fra le due gare.

L’iscrizione avviene compilando on-line il modulo e effettuando il pagamento, con carta di credito per concludere l’iscrizione istantaneamente oppure con bonifico bancario da eseguirsi entro 5 giorni.

Con l’iscrizione si potrà anche donare un’offerta facoltativa al progetto dell’A.I.B. Piemonte “Forza Borghetto in modo da aiutare il Comune di Borghetto di Vara duramente colpito dall’alluvione.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articolo letto 345 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login