Home » Altre notizie » La Lagarina, Gran Premio Nazionale di Corsa su Strada

La Lagarina, Gran Premio Nazionale di Corsa su Strada

26/10/12

La LAGARINA non più “Maratonina della Pace” bensì “GRAN PREMIO NAZIONALE di CORSA su STRADA”.  La manifestazione è in programma domenica 28 ottobre 2012 presso il polo scolastico di Villa Lagarina.

La classica distanza di “Maratonina”  lascia il posto ad una corsa su strada su una distanza di 8 e 12km. Il percorso di 4km, su circuito stradale nei comuni di Villa Lagarina e Nogaredo, da ripetersi permetterà anche al pubblico di trattenersi appassionato per incitare gli atleti impegnati su distanze che permetteranno a ogni podista di partecipare.

2 giri, quindi 8km, per le categorie femminili assolute e Master, ma anche per gli atleti maschi over55; 3giri per 12km sono previsti per tutte le altre categorie assolute e Master fino a 54anni. È prevista una gara anche per le categorie (M e F) allievi chiamate a percorrere un solo giro.

A contendersi la vittoria la pattuglia africana tutta Keniana. Al Maschile saranno presenti ZAKAYO KIPSANG BIWOT,  WILLIAM KIBOR, ERASTUS CHIRCHIR,   BONIFACE BII KENIA ed il più esperto WILSON BUSINEI tutti atleti in grado di correre i 5000 in 13’20” ed anche meno. Fra le donne invece saranno la Keniana ANGELINA NYIRASAMBIMANA, la marocchina KHADIJA ARAFI con la possibilità d’inserirsi anche della giovane italiana FEDERICA BEVILAQUA.

Interessante la soluzione del percorso che si dislocherà fra il comune ospitante e quello di Nogaredo per un totale di 4km da correre con attenzione; infatti dopo un tratto iniziale in salita, si prende velocità, ma da percorrere con attenzione per via di alcuni cambi di direzione seguiti da un tratto pianeggiante di quasi un km per finire con il tratto più nervoso ne centro storico di Villa.

 

            La LAGARINA a STAFFETTA, ritorna per la 2^ volta ma su una distanza uguale per tutti frazionisti; ogni staffetta potrà essere formata da 3 atleti delle categorie Fidal, allievi/junior/senior e Master sia maschile che femminile con formazioni anche miste e di società diverse. Ogni frazionista percorrerà 1 giro, quindi staffetta 3x4km, distanza totale 12km da percorrere assieme alle categorie assolute. Stesso percorso del “Gran Premio” ma con la possibilità di dare tutto in un giro per dare il cambio ai compagni. A nobilitare questa competizione ci sarà anche una squadra femminile di ottimo livello con Margherita Magnani (4’08 nei 1500), Giulia Viola (4’17 nei1500) e Gloria Robuschi.

 

            La MINILAGARINA non è una competizione e si può percorrere a passo libero e si ripresenta sul percorso collaudato la scorsa edizione; sulla distanza 10km si potrà percorrere un tracciato ondulato e panoramico che si snoderà nei comuni, oltre che di Villa e Nogaredo anche d’Isera. I 4km sono alla portata di ogni “gamba” e di ogni “cuore” utile sgambata per la salute del proprio corpo. Il percorso si snoderà comprendendo anche, oltre che Nogaredo e Villa, anche il comune d’Isera dapprima percorrendo le strade interne di campagna a fondo valle per poi salire all’altezza di Folaso per ritornare in quota fino a Sasso e Nogaredo per il ritorno.

 

I giovani cadetti e ragazzi si confronteranno nel MIGLIOLAGARINO che ritorna dopo qualche anno, questa volta per chiudere le schermaglie ed anticipare le premiazioni; il percorso di 800m circa da ripetere 2 volte transiterà tutto nel centro storico di Villa per ricevere applausi e incoraggiamenti di tutti i presenti.

 

Un ringraziamento va a tutti coloro che collaborano per la riuscita della manifestazione: Comuni di Villa Lagarina, Nogaredo e Isera, Polizia Municipale Villa Lagarina e del Comprensorio C10, Carabinieri di Villa Lagarina, Vigili del Fuoco di Villa Lagarina e Nogaredo,  l’Istituto Comprensivo di Villa Lagarina,  gli Alpini di Villa Lagarina, la Pro Loco Pedersano.

 

LagarinaCRUSTeam

Articolo letto 81 volte

Devi essere registrato per inserire un commento Login